Volley Scuola: al Giordano Bruno si parla di bullismo

Fra i relatori del seminario Mirko Cazzato, presidente dell'associazione "Mabasta", divenuta nel tempo una start-up apprezzata in Italia e all'estero
Volley Scuola: al Giordano Bruno si parla di bullismo
3 min

ROMA- E' un appuntamento da non perdere quello di venerdì 28 aprile con il seminario "Metti KO il bullismo!", che si terrà al liceo Giordano Bruno di Roma. Un avvenimento che ribadisce l’impegno della 30a edizione di Volley Scuola - Trofeo Acea nel mondo dell'educazione civica e del sociale, mentre la parte giocata si accinge a sbarcare nei quarti di finale in tutte le categorie in cui il torneo è articolato. Il seminario di venerdì fa seguito agli incontri per la Giornata Mondiale dell'Acqua, per la Giornata Mondiale dello Sport e per la Giornata Mondiale della Terra, celebrati nelle scorse settimane. Relatore d'eccezione sarà Mirko Cazzato, presidente dell'associazione "Mabasta", divenuta nel tempo una start-up apprezzata in Italia e all'estero. Per la sua attività Mirko è stato insignito alfiere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella e a questo si aggiunge l'incontro con il Santo Padre e con grandi personalità dello sport come Roberto Mancini e Massimiliano Rosolino. Il grande pubblico lo ricorderà anche per le sue partecipazioni come ospite a trasmissioni televisive come Porta a Porta, I Fatti Vostri o I Soliti Ignoti. "Ma Basta" è stata fondata da Mirko ad appena 14 anni, nonostante la giovane età è riuscito a portare il format all'attenzione di migliaia di docenti e alunni di tutta Italia.

« Questo giovanissimo - dice Alessandro Fidotti, coordinatore dei seminari - ha avuto un'intuizione straordinaria. Per questo, la Federazione Pallavolo è orgogliosa di essere stata la prima ad aver aderito al suo progetto". "Mabasta" oggi è riconosciuta, tra gli altri, dal CONI, da Sport e Salute, dal Comitato Paralimpico e da 40 federazioni sportive. Il progetto MABASTA prevede la sconfitta del bullismo con iniziative che partono direttamente dagli alunni attraverso un percorso che li coinvolge a tutto tondo ».

« Con questo seminario - chiosa il presidente della Fipav Lazio, Andrea Burlandi - Volley Scuola conferma la sua vocazione di progetto ad ampio spettro all'interno del quale convivono sport, cultura e didattica. Di questo andiamo molto fieri ».

Il 5 maggio la sequenza dei seminari terminerà con l’attesissimo incontro all’Istituto Cristo RE di Roma con la celebrazione della Giornata della Sicurezza Stradale, argomento di straordinaria attualità che richiama purtroppo la strage dei giovani sulle strade.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti