Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato
0

Roma, Santon divide ma pochi hanno vinto quanto lui

Il 27enne terzino, ex golden boy del calcio italiano arrivato dall'Inter, questa mattina ha superato le visite mediche e presto firmerà il contratto con il club giallorosso. È stato accolto con scetticismo dai tifosi nonostante una bacheca da record che ne farà uno dei calciatori più titolati della rosa di Di Francesco

1 di 4 Successiva

ROMA - Sarà per il dolore causato dalla partenza dell’idolo Nainggolan o forse per il sarcasmo con cui lo hanno salutato i tifosi dell’Inter, ma l’arrivo di Davide Santon (inserito con il baby Zaniolo nell’operaziopne che ha portato il ‘Ninja’ da Spalletti in nerazzurro) ha diviso il popolo romanista che non gli ha a sua volta risparmiato frecciatine e ironie e sui social. Eppure parliamo di un calciatore che a 27 anni può esibire in bacheca un numero considerevoli di trofei, che ne faranno l’elemento più “vincente” della rosa di Eusebio Di Francesco. Questa mattina Santon ha svolto le visite mediche a Villa Stuart, insieme con Zaniolo, e presto firmerà il contratto con il club giallorosso.

Prosegui per continuare a leggere l'articolo >>>

1 di 4 Successiva
Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina