Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus, Buffon: «Inter la più in forma, match non decisivo»

Juventus, Buffon: «Inter la più in forma, match non decisivo»
© ANSA

Il portiere bianconero è stato premiato al Gran Galà del Calcio: «Dybala? Gesto scorretto, ma si è riscattato»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 30 gennaio 2017 22:57

MILANO - Gigi Buffon è stato premiato come miglior portiere della passata stagione al Gran Galà del Calcio dell'Aic. Il capitano della Nazionale e della Juventus ha parlato a margine dell'evento dell'ottimo momento della sua squadra e degli obiettivi ancora da raggiungere a 39 anni appena compiuti:

«E' la Juventus che mi aiuta a far bene. Io ci metto tutto me stesso per confermare la fiducia nei miei confronti da parte della società. Bisogna accettare il fatto che la stagione sia fatta di alti e bassi e non è mai esistita una squadra che domina 60 partite su 60 in una stagione. Bisogna avere l'intelligenza per capire gli errori di una sconfitta e metabolizzarla. Fatto ciò il margine di errore lo riduci inevitabilmente».

BUFFON E LA D'AMICO AL GRAN GALA' DEL CALCIO

INTER, SQUADRA PIU' IN FORMA - «Juve-Inter sfida decisiva per lo scudetto? In questo momento i nerazzurri sono la squadra più ion forma a livello mondiale. ja trovato un ottimo equilibrio e ha una rosa di giocatori validi che sono diventati squadra. Noi li aspettiamo con il meritato rispetto e con il giusto timore. Sapendo che per noi è una gara importante come loro. Il nostro obiettivo è aumentare il margine sulle squadre che ci stanno dietro in classifica».

MAROTTA: "DYBALA RINNOVERA' NELLE PROSSIME SETTIMANE"

CASO DYBALA? - «La mano Dybala-Allegri? Paulo ha fatto un gesto non corretto nei confronti del mister e della squadra e delle nostre regole dello spogliatoio. Ma il primo a saperlo è stato lui che a fine gara ha dimostrato di avere a cuore l'equilibrio di spogliatoio. Ci sta che qualcuno per varie ragioni possa essere più nervoso di altri»

NIENTE GENOA, HERNANES RESTA ALLA JUVE

Articoli correlati

Commenti