Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus, Higuain: «De Laurentiis? Forse si è nascosto dopo il gol...»

Juventus, Higuain: «De Laurentiis? Forse si è nascosto dopo il gol...»
© Getty Images

L'attaccante argentino è stato decisivo al San Paolo contro il Napoli: «Parlo in campo, non fuori. Sarri? E' un amico, magari un giorno ci ritroveremo in un'altra squadra»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 dicembre 2017 23:55

NAPOLI - «Io parlo in campo, non fuori. L'esultanza? Ho provato a guardare De Laurentiis in tribuna, ma non l'ho visto: forse si è nascosto. Sarri? Magari un giorno ci ritroveremo in un'altra squadra». La notte di Gonzalo Higuain: recupera in extremis dopo l'operazione alla mano e decide Napoli-Juventus in uno stadio che aveva iniziato a contestarlo già dal prepartita. 

L'attaccante della Juve è soddisfatto dopo una settimana complicata: «È stata una decisione difficile quella di operarmi, ma parlando con i medici e l'allenatore abbiamo scelto così. L'esultanza alla Toni? Nessuna polemica, era rivolta a un compagno in panchina, questa vittoria è anche per chi non ha giocato», dice a Premium Sport.

Poi a Sky torna sul suo rapporto con Napoli e con De Laurentiis: «I fischi? I tre anni che ho fatto a Napoli restano, ho ancora tanti amici lì. De Laurentiis l'ho cercato dopo il gol, ma non l'ho visto. Forse si era nascosto». 

Infine chiusura per Sarri che non si è detto d'accordo con i fischi dei tifosi napoletani al Pipita: «È un amico, una persona che mi ha insegnato tanto e a cui sarò riconoscente. Un giorno, chissà, magari ci ritroveremo in un'altra squadra».

IL FRATELLO DI HIGUAIN CONTRO DE LAURENTIIS E DE MAGISTRIS

Articoli correlati

Commenti