Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma

Vedi Tutte
Roma

Dzeko al Chelsea, ci siamo: ma a Marassi ci sarà

Dzeko al Chelsea, ci siamo: ma a Marassi ci sarà
© ANSA

L'attaccante bosniaco pronto a tornare in Inghilterra: guadagnerà 6 milioni di euro con un anno di contratto in più

Sullo stesso argomento

 

martedì 23 gennaio 2018 23:30

ROMA - Ore decisive per il trasferimento di Dzeko al Chelsea. Dopo qualche tentennamento l’attaccante si sta facendo convincere dall’offerta del club londinese, disposto a riconoscergli un ingaggio di quasi 8 milioni di euro, superiore a quello che percepisce alla Roma (4,5 milioni), con un contratto fino al 2021. L'attaccante bosniaco però al momento è ancora un giocatore della Roma, che deve affrontare una partita importante contro la Sampdoria a Marassi. Di Francesco ha detto che il titolare in attacco sarà lui: «I giocatori che sono qui in ritiro - le parole del tecnico giallorosso - anche i vari chiacchierati sul mercato, sono tutti a disposizione per la partita. Sono della Roma e basta. Dzeko a oggi parte titolare, poi devo fare delle valutazioni con lui dal punto di vista mentale». L'allenatore della Roma parlerà con Dzeko prima di prendere una decisione definitiva, ma al momento sembra intenzionato a schierarlo in un tridente inedito con Defrel Gengiz Ünder

PROBABILE FORMAZIONE - ROMA (4-3-3): Alisson, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, Pellegrini, Strootman, Nainggolan, Defrel, Dzeko, Gengiz Ünder

DZEKO VERSO IL CHELSEA, TUTTO SULLA TRATTATIVA

21.15 - LA ROMA È A GENOVA
I giallorossi, con Dzeko, sono arrivati in albergo a Genova, dove domani affronteranno la Sampdoria. Nel pomeriggio hanno sostenuto la rifinitura a Milano.


FOTO, DZEKO PARLA CON SCHICK IN ALLENAMENTO: PASSAGGIO DI TESTIMONE?

FOTO, DZEKO ED EMERSON VERSO IL CHELSEA: TUTTE LE IRONIE SUI SOCIAL

La scadenza attuale al 2020 verrà allungata al 2021, con l’opzione per un altro anno. Un’ottima opportunità per un giocatore che a marzo compirà 32 anni.

LA CONFERENZA STAMPA COMPLETA DI EUSEBIO DI FRANCESCO

17.26 MALAGO': «SENZA DZEKO SERIE A PIU' POVERA» - «Cosa penso del possibile trasferimento di Dzeko al Chelsea? Non posso commentare nulla riguardo una società di calcio, oltretutto quotata in Borsa. Però se mi chiedete se la Serie A si impoverisce perdendo giocatori come lui, in teoria rispondo di sì. Vediamo eventualmente quali altri giocatori arriveranno». Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, tifoso giallorosso, rispondendo sulla trattativa di mercato in corso tra la Roma e il club inglese.

17.22 DZEKO PARTITO PER GENOVA - Dopo la rifinitura del pomeriggio Edin Dzeko è partito con la squadra per Genova. Non è ancora escluso un suo impiego contro la Sampdoria, almeno secondo le parole di Eusebio Di Francesco in conferenza stampa.  

16.55 GLI AGENTI DI DZEKO TRATTANO CON IL CHELSEA - I due club avrebbero ormai trovato l'accordo economico per il trasferimento del bosniaco in Inghilterra. mentre gli agenti del calciatore stanno trattando sulla durata del contratto con il Chelsea.

CONTE FA LA SPESA IN SERIE A: TUTTI GLI ACQUISTI DEL CHELSEA IN ITALIA

16.38 PROBLEMI PER EL SHAARAWY E DE ROSSI - Stephan El Shaaraw è in forte dubbio per la partita di domani contro la Sampdoria, a causa di un affaticamento muscolare. Al termine della seduta, la squadra partirà alla volta del capoluogo ligure. De Rossi ha svolto lavoro individuale e ha terminato prima la seduta. Regolarmente in campo Dzeko ed Emerson Palmieri. 

15.07 DZEKO SI ALLENA CON LA ROMA - Il bosniaco è sceso sorridente dal pullman che ha accompagnato la squadra al campo di allenamento. In conferenza stampa Di Francesco ha detto che al momento l'attaccante partirà titolare con la Sampdoria ma che parlerà con il giocatore per comprendere il suo stato d'animo in questo suo particolare momento.

14.34 CONTE: «SU DZEKO ED EMERSON PALMIERI NESSUNA NOVITA'" - Nessuna conferma al momento arriva da Londra. Nella conferenza che precede Arsenal-Chelsea di FA Cup, Antonio Conte non ha aggiunto nulla sulla caldissima trattativa con la Roma: «Non ho novità sulla trattativa pe Dzeko ed Emerson Palmieri, se ci saranno, sarà la società stessa a comunicarli».

13.58 DALLA GERMANIA: «ROMA SU KLOSTERMANN»
La stampa tedesca scrive di un interessamento dei giallorossi per il terzino del Lipsia

13.28 DI FRANCESCO: «DECIDO IO SE DZEKO GIOCHERA' O NO» - Di Francesco torna sulla delicata situazione da gestire: «Ho sempre scelto in grandissima autonomia la formazione. Sarà sempre questa la mia forza, scegliero solamente io se farlo giocare o meno».

13.26 DI FRANCESCO: «NON POSSO METTERE BOCCA SU ALCUNE SCELTE» - Di Francesco parla dei rapporti con la società: «Se ci sono delle situazioni da limare non posso fare i conti a casa di nessuno. O torno a casa o affronto le situazioni, io non scappo mai, le situazioni cerco di affrontarle. Faccio l'allenatore, su alcune scelte non posso mettere bocca».

13.24 DI FRANCESCO: «DIFFICILE CHE DE ROSSI RECUPERI» - De Rossi non è ancora recuperato: «È in grande dubbio. Proveremo ancora oggi, anche se difficilmente lo recupereremo per domani».

13.22 DI FRANCESCO: «SCHICK E DEFREL SONO CENTRAVANTI, MA IL TITOLARE E' DZEKO» - La Roma avrebbe delle alternative a Dzeko?: «In rosa abbiamo giocatori come Schick e Defrel che sono due centravanti, ma al momento Dzeko è il titolare».

13.20 DI FRANCESCO: «A OGGI DZEKO PARTE TITOLARE CON LA SAMP» - Sulla presenza di Dzeko in campo con la Sampdoria: «Al momento Dzeko partirà titolare, poi valuterò l'aspetto psicologico parlando con lui, ma se un giocatore è a disposizione della Roma per me deve giocare».

13.15 DI FRANCESCO: «TUTTI I GIOCATORI SONO A DISPOSIZIONE» - Conferenza stampa del tecnico romanista alla vigilia della partita con la Sampdoria, recupero della gara di andata rimandata per maltempo. Al centro del dibattito, l'imminente cessione di Dzeko al Chelsea: «Attualmente tutti i giocatori che sono qui sono a disposizione per la partita di domani, per noi importantissima. Devo cercare di prepararli al meglio, compresi i vari chiacchierati senza che faccio i nomi».

12.40 «POSSIBILI CESSIONI GIA' PREVISTE NEL BILANCIO» - E' la teoria del giornalista di Panorama Giovanni Capuano, che nella sua analisi sul bilancio della Roma scrive "Pallotta e i suoi lo avevano scritto con chiarezza analizzando il passivo della scorsa stagione e l'evoluzione attesa in questa. In miglioramento, vista la partecipazione della squadra alla ricca Champions, ma sempre legata a risultati, operazioni commerciali e di calciomercato. Un monitoraggio continuo, valutando eventuali correttivi, con la premessa che i bisogni economici e finanziari sarebbero stati soddisfatti, se necessario, anche dal «realizzo di asset aziendali» con particolare riferimento «ai diritti pluriennali alle prestazioni sportive dei calciatori» il cui valore di mercato «superiore al valore contabile» rappresentava una «solida base di sicurezza per la continuità aziendale». 

11.00 LA REAZIONE DEI SOCIAL - L'operazione di mercato tra Roma e Chelsea sta scatenando i tifosi sui social. Commenti divisi tra ironia, perplessità e rabbia.

10.20 DZEKO CARICA I BAGAGLI - L'attaccante bosniaco ha cominciato il trasloco in vista della partenza per Londra. E' stato infatti immortalato da alcuni giornalisti mentre carica i suoi bagagli in una macchina nel ritiro della Roma a Cronaredo. La 'questione bagagli' ha scatenato un polverone sui social network: dalla Roma fanno sapere che in realtà le valigie appartengono alla sorella e al cognato di Edin Dzeko che nonostante le voci di mercato resterà in ritiro con la squadra. 

9.45 LA CHIAMATA DI CONTE - Decisiva per convincere l'attaccante bosniaco ad accettare il trasferimento al Chelsea è stata una telefonata di Antonio Conte e una chiacchierata con la moglie avvenute entrambe nella serata di ieri. Dzeko avrebbe voluto restare a lungo a Roma, città nella quale aveva deciso di acquistare una casa. 

8.10 EVOLUZIONE IN RITIRO - Dzeko nel quartier generale della Roma in Lombardia è apparso scuro in volto. Con il Chelsea sta portando avanti la trattativa Baldini direttamente a Londra, in contatto con Monchi, al seguito della squadra. Per Dzeko ed Emerson la Roma dovrebbe incassare sessanta milioni, bonus compresi e proprio sui bonus, che si aggirano sui dieci milioni, si stanno definendo gli ultimi dettagli. Ma tra i due club l’accordo è praticamente concluso.

Articoli correlati

Commenti