Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

A2 maschile

Vedi Tutte
A2 maschile

Volley: A2 Maschile, Paolo Tofoli saluta i tifosi di Alessano

Volley: A2 Maschile, Paolo Tofoli saluta i tifosi di Alessano
© Legavolley

Il tecnico, che lascia la società pugliese, ha affidato a Facebook i ringraziamente per la gente salentina che lo ha accolto con affetto e sostenuto per tutta la stagione

Sullo stesso argomento

 

giovedì 12 aprile 2018 09:27

ALESSANO (LECCE)- Paolo Tofoli non sarà più l’allenatore dell’Aurispa Alessano, il rapporto di collaborazione si concluderà alla naturale scadenza del contratto.

Il tecnico di Fano ha voluto affidare a  Facebook il suo saluto al club e ai tifosi.

« Scrivere queste righe è molto dura.......dire che ho passato un anno meraviglioso è riduttivo.....Ho conosciuto gente straordinaria, affettuosa e perbene. Un paese intero, Alessano e gran parte del Salento, tifosissimi della pallavoloazzurra Aurispa. Camminando per le vie del paese, spesso venivo fermato per un caffè o aperitivo, guai se mi permettevo di pagare....Mister come va? Mister vinciamo? Mister perché abbiamo perso? Mister per qualsiasi problema....Tutti molto disponibili e pieni d'entusiasmo. Vi devo ringraziare tutti con un forte abbraccio. Mi avete fatto sentire come in una grande famiglia, non mi è mancato niente.....a parte la lontananza dalla mia famiglia( c'è da dire che state lontani..lontani!!) Ringrazio tutta la società, presidente e dirigenti per la professionalità e la passione che mettono quotidianamente per questo meraviglioso sport. Grazie al mio eccezionale staff che mi ha supportato in questa fantastica stagione. Senza di loro sarebbe stata durissima!!! Infine devo dire bravi ai miei giocatori, i veri protagonisti di questa annata. Sono sempre stati coesi e compatti anche nei momenti più difficili, senza mai mollare di una virgola. Ad agosto cominciammo la preparazione e molti addetti ai lavori ci classificarono come una squadra scommessa( più della metà dei giocatori venivano dalla B e i 2 stranieri per la prima volta in Italia) La scommessa è stata vinta, un vero miracolo.....una splendida stagione, gente meravigliosa, un tifo fantastico( grazie Leones!!). Vi porterò sempre nel mio cuore...un abbraccio Paolo ».

Articoli correlati

Commenti