Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Nazionali volley

Vedi Tutte
Nazionali volley

Volley: Europei, definito il quadro dei quarti di finale, fuori Polonia e Francia

Volley: Europei, definito il quadro dei quarti di finale, fuori Polonia e Francia

Si sono conclusi non senza sorprese gli ottavi con l'eliminazione dei padroni di casa per mano della Slovenia e dei transalpini battuti dalla Repubblica Ceca. Passa ai quarti anche la Bulgaria che ha superato la Finlandia

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 30 agosto 2017 22:53

KATOVICE (POLONIA)- L’Italia domani alle ore 20.30 con diretta su Rai 1 affronterà il Belgio nei quarti di finale di questi Campionati Europei. La formazione allenata da Vital Heynen si è qualificata direttamente per il match di domani vincendo il proprio raggruppamento, il D, (giocato qui a Katowice) davanti a Francia, Turchia e Olanda. 
I precedenti tra Italia e Belgio sono 35 con 27 vittorie della Nazionale Italiana. L’ultimo confronto risale al 17 giugno quando ad Anversa nell’ultimo week end della Fase Intercontinentale di World League si imposero i padroni di casa con il punteggio di 3-1 (25-22, 26-24, 25-27, 25-16).
In questa rassegna continentale i belgi sono stati schierati solitamente con Valkiers in palleggio (anche se ha trovato spesso spazio anche D’hulst), Van Den Dries sulla sua diagonale, Deroo e Rousseaux i martelli, Van de Voorde e Verhees centrali (ma quest’ultimo è a fortissimo rischio a causa di un infortunio alla caviglia rimediato nell’ultimo match della prima fase contro l’Olanda, al suo posto con tutta probabilità Van de Velde) con i liberi Stuer e Ribbens ad alternarsi a seconda del servizio degli avversari.     
Intanto arrivano le sorprese con i padroni di casa che salutano la rassegna continentale eliminati dalla Slovenia; con loro i campioni in carica della Francia fatti fuori dalla Repubblica Ceca. Avanza anche la Bulgaria.

Ottavi di finale-

Cracovia. Gara 25: Polonia – Slovenia 0-3 (21-25, 21-25, 19-25)
Katowice. Gara 26: Italia– Turchia 3-0 (25-16, 25-17, 31-29)
Cracovia. Gara 27: Bulgaria– Finlandia 3-1 (23-25, 25-21, 25-11, 25-12)
Katowice. Gara 28: Francia – Repubblica Ceca 1-3 (21-25, 27-25, 21-25, 20-25)  
 

Quarti di finale-

31/8 (Gara 29, Cracovia): Serbia – Bulgaria (orario da definire)
31/8 (Gara 30, Katowice): Germania – Repubblica Ceca (ore 17.30)
31/8 (Gara 31, Cracovia): Russia – Slovenia (orario da definire)
31/8 (Gara 32, Katowice): Belgio – Italia (ore 20.30 diretta Rai 1)
 

Semifinali-

2/9 (Cracovia): Vincente match n. 29 contro vincente match n. 30 (orario da definire)
2/9 (Cracovia): Vincente match n. 31 contro vincente match n. 32 (orario da definire)

Finali-

3/9 (Cracovia) 3°-4° posto ore 17.30
3/9 (Cracovia) 1°-2° posto ore 20.30 

Articoli correlati

Commenti