Russia accusa l'Occidente: annullato il viaggio di Lavrov in Serbia

La decisione è arrivata dopo che Bulgaria, Macedonia del Nord e Montenegro hanno vietato il transito nel loro spazio aereo
Russia accusa l'Occidente: annullato il viaggio di Lavrov in Serbia© EPA
1 min

La Russia è tornata a puntare il dito contro l'Occidente. Mosca ha accusato l'Europa di aver interrotto le linee di comunicazione costringendo il ministro degli Esteri Sergei Lavrov a cancellare un viaggio in Serbia. Bulgaria, Macedonia del Nord e Montenegro hanno vietato il transito nel loro spazio aereo per il volo diretto a Belgrado. "La nostra diplomazia non ha ancora padroneggiato la capacità di teletrasportarsi", ha affermato il ministero.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti