Eurolega, Olimpia Milano ko anche a Kaunas: lo Zalgiris si impone 71-62

Quarta sconfitta consecutiva in coppa per la squadra di Ettore Messina, penalizzata dalle assenze e che regala il primo tempo ai lituani, prima di una ripresa coraggiosa in cui sfiora la clamorosa rimonta
Eurolega, Olimpia Milano ko anche a Kaunas: lo Zalgiris si impone 71-62© CIAMILLO-CASTORIA
1 min
TagsEurolegaOlimpia MilanoZalgiris

KAUNAS (Lituania) - Ancora una sconfitta per l'Olimpia Milano in Eurolega. La squadra di Ettore Messina infila il quarto ko consecutivo, con molti alibi e l'onore delle armi, contro lo Zalgiris Kaunas, che si impone per 71-62.

L'Olimpia butta un tempo, non basta la reazione finale

Le assenze di ShieldsBaronDatome, costringono coach Messina ad intervenire sulle strategie di gioco, puntando su difesa e rimbalzi per sfruttare al meglio i diversi minuti spesi con tre lunghi in campo, ma lo Zalgiris, pur senza straripare, conduce il primo tempo dall'inizio alla fine (16-11, 18-13), senza concedere mai all'Olimpia la possibilità di accorciare al punto di poter sperare di rientrare in partita. Al ritorno in campo dopo l'intervallo lungo, Milano reagisce, soprattuto migliorando le disastrose percentuali di tiro della prima parte e chiudendo in parità (15-15) il terzo quarto. Nell'ultima frazione di gara la squadra di Messina sembra anche poter firmare una clamorosa rimonta, che resta però solamente nelle intenzioni nonostante l'ultimo parziale (22-23), con i lituani che si impongono alla sirena per 71 a 62. Evans, con 23 punti, miglior marcatore della partita. Mitrou-Long e Pangos con 19 e 11 punti i top scorer dell'Olimpia.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti