NBA
0

Nba, primo successo per Zion con i Pelicans. Belinelli ko contro Toronto

Nella notte di cordoglio per la scomparsa di Bryant, brilla la stella di Williamson contro i Boston Celtics. Sconfitta per l'italiano con gli Spurs

Nba, primo successo per Zion con i Pelicans. Belinelli ko contro Toronto
© AP

ROMA -  Una delle notti più tristi nella storia dell'Nba. La morte di Kobe Bryant ha scosso tutto il movimento, che ha fatto di tutto per onorare la memoria di uno degli sportivi più grandi di sempre. In tutte le partite i giocatori delle due squadre in campo si sono fermati per 24 secondi a testa per ricordare il numero di maglia del Black Mamba. In questo clima spicca la vittoria di Zion Williamson, la prima con la maglia dei New Orleans Pelicans. La scelta numero 1 al Draft protagonista con i 23 punti e 11 rimbalzi nel successo sui Boston Celtics (123-108). Soltanto 7 minuti in campo e 3 punti per Nicolò Melli. Le prime squadre a scendere in campo però sono state i Denver Nuggets e gli Houston Rockets, la vittoria è andata ai padroni di casa con il punteggio di 117-110 grazie ai 24 punti, 12 rimbalzi e 11 assist di Nikola Jokic. A San Antonio, gli Spurs hanno perso contro i Toronto Raptors 110-106. Pascal Siakam, autore di 35 punti, ha trascinato i canadesi, fra i texani positiva la prova di Marco Belinelli con 12 punti.

I risultati della notte

I Los Angeles Clippers hanno sbancato l'Amway Center di Orlando, battendo i Magic con il punteggio di 97-112 grazie ai 31 punti e 14 rimbalzi di Kawhi Leonard. Vincono anche gli Atlanta Hawks, 152-133 sui Washington Wizards con un Trae Young da 45 punti e 14 assist. Successo interno anche per i Memphis Grizzlies, che hanno superato i Phoenix Suns per 114-109 con 23 punti e 8 rimbalzi del rookie Ja Morant. Un super Damian Lillard, con 50 punti e 13 assist, ha trascinato i Portland Trail Blazers alla vittoria contro gli Indiana Pacers per 139-129. Infine, i New York Knicks hanno vinto il derby contro i Brooklyn Nets, sconfitti con il punteggio di 110-97.

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti