Nba, sorpresa a Detroit: i Pistons tagliano Gallinari

L'ala grande azzurra saluta la franchigia del Michigan che lo aveva messo sotto contratto lo scorso 14 gennaio: non giocherà con Fontecchio
2 min

DETROIT (STATI UNITI) - Colpo di scena a Detroit: i Pistons hanno deciso di tagliare Danilo Gallinari. L'ala grande azzurra non giocherà più nella franchigia del Michigan dove era arrivato lo scorso 14 gennaio nell'ambito di uno scambio con i Washington Wizards. Con la squadra di coach Williams, l'ex dell'Olimpia Milano viaggiava a una media di 8.7 punti di media a partita in poco meno di 15 minuti giocati, tirando con il 58.3% dall'arco. Gallinari non giocherà quindi assieme all'altro azzurro in Nba, Simone Fontecchio, arrivato a Detroit - proveniente da Utah - negli ultimi giorni.

Nba, Gallinari diventa free agent: cosa succede ora

Il 'Gallo', che ora è un giocatore free agent, è libero di trovarsi un'altra squadra: le offerte non mancano. Gallinari ha 35 anni e gioca nel massimo campionato di pallacanestro dal 2008. Fino a oggi ha vestito le canotte di New York, Denver, Los Angeles Clippers, Oklahoma City, Atlanta (con cui ha giocato la finale di Eastern Conference nel 2021), Washington e Detroit. Il contratto biennale firmato con Boston nell'estate 2022, invece, non si è mai tramutato in esordio con la maglia dei Celtics a causa dell'infortunio al legamento crociato del ginocchio sinistro subito nel 2022 durante il match tra Italia e Georgia, valido per le qualificazioni ai Mondiali.


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti