Calcio
0

Felipe Melo: "Messi? Abbiamo fatto a rotazione per prenderlo a calci"

Il centrocampista brasiliano ha confessato il piano escogitato con la nazionale brasiliana per fermare la Pulce. Poi a proposito del confronto con Cristiano Ronaldo: "Leo è più completo"

Felipe Melo:

BUENOS AIRES (ARGENTINA) - "Messi è un giocatore unico. Quando con il Brasile abbiamo giocato contro di lui ci siamo detti 'dobbiamo scalciarlo una volta ciascuno, dobbiamo ruotare'. Altrimenti, è difficile, non c'è modo per fermare un giocatore del genere. Non intendo colpire per fagli male, ma un errore tattico, tagliare il ritmo, disturbarlo". Felipe Melo, in un'intervista al Clarin, rivela il piano escogitata dalla nazionale verdeoro per fermare la Pulce. Il centrocampista ex Inter e Juve ha raccontato quanto il calcio sia stato importante nella sua vita e abbia rappresentato un mezzo per superare le difficoltà dell'infanzia.

Felipe Melo sulla rivalità tra Messi e Cristiano Ronaldo

Tornando a Messi, Felipe Melo, a proposito dell'eterna rivalità con Cristiano Ronaldo, è stato chiaro: "Leo è più completo. Cristiano può segnare cinque gol, ma Messi oltre a fare quei cinque gol gioca anche per la squadra. Pelè non l'ho visto giocare. In Brasile dicono che Zico è il migliore di tutti - conclude Felipe Melo -". 

Palmeiras campione, Felipe Melo scatenato

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta