Stankovic controllato dalla polizia: scende e ringrazia tutti gli agenti

L'ex calciatore di Lazio e Inter, oggi allenatore della Stella Rossa, è stato fermato sull'A4 in direzione della Croazia
Stankovic controllato dalla polizia: scende e ringrazia tutti gli agenti© LAPRESSE

GONARS (Udine) - Dejan Stankovic viene fermato dalle forze dell’ordine per un controllo sulla legittimità dei suoi spostamenti e l’ex calciatore serbo di Lazio e Inter, oggi tecnico della Stella Rossa, ringrazia gli agenti per il loro lavoro. E’ accaduto ieri sull’A4, in direzione Croazia, dove Stankovic si è ritrovato tra gli oltre cinquecento automobilisti controllati dalla polizia stradale all’altezza dell’area di servizio Gonars Sud, nell’ambito delle norme sul lockdown anti Coronavirus.

Stankovic ringrazia gli agenti

Al termine dei controlli, Stankovic ha chiesto di parlare con il responsabile del posto di blocco, ringraziando poi gli operatori della polizia stradale per la cortesia e la professionalità, estendendo quindi il ringraziamento a tutti gli agenti delle forze dell'ordine per lo sforzo messo in atto in questo periodo. L'ex laziale ha sottolineato anche i rischi per la propria salute che il personale della polizia sta correndo.

Stankovic nuovo allenatore della Stella Rossa
Guarda il video
Stankovic nuovo allenatore della Stella Rossa

Commenti