Rincon operato dopo l'incidente: "Condizioni critiche"

Un portavoce dell'ospedale colombiano in cui è ricoverato il 55enne ex centrocampista del Napoli: "Grave lesione cerebrale traumatica, è in prognosi riservata"
Rincon operato dopo l'incidente: "Condizioni critiche"
2 min
TagsrinconColombianapoli

BOGOTA (COLOMBIA) - Resta "in condizioni critiche" Freddy Rincon, ex centrocampista di Napoli e Real Madrid e capitano della Colombia, ricoverato in terapia intensiva a seguito di un incidente stradale avvenuto a Cali (sud-ovest del Paese), secondo quanto riferito da un medico della clinica Imbanaco Grupo Quironsalud, citato dai media locali.

L'intervento chirurgico e la prognosi

L'ex giocatore 55enne "è stato operato per 2 ore e 45 minuti ed è in prognosi riservata". Secondo un portavoce dell'ospedale Rincon è arrivato con una "grave lesione cerebrale traumatica". L'incidente ha coinvolto un autobus e "un furgone che trasportava quattro passeggeri" (secondo quanto riferito da uno di questi, proprio l'ex napoletano era alla guida del furgone). Soprannominato 'El Coloso', RIncon è stato uno dei protagonisti della nazionale colombiana durante i Mondiali del 1990 in Italia, membro di quella generazione d'oro che si è qualificata per tre Mondiali consecutivi (1990, 1994 e 1998). Ha giocato anche con Palmeiras e Corinthians (Brasile) e America de Cali (Colombia).


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti