Napoli, Simeone primo argentino al Diego Armando Maradona

Il Cholito subito a Verona con gli azzurri per la sfida da ex. Festa grande in famiglia: finalmente anche il figlio in Champions
Napoli, Simeone primo argentino al Diego Armando Maradona
2 min
Biagio Angrisani
TagsSimeone

È lui. Giovanni Simeone, il primo argentino azzurrissimo che giocherà nello stadio di Maradona. C'è il nome Diego nel suo destino: non solo papà Cholo, ma anche l'ingresso a pieno titolo di primo argentino a scendere in campo con la maglia del Napoli nel più grande impianto sportivo al mondo dedicato al Pibe de Oro. Festa grande in casa Simeone: dopo il Cholo anche il Cholito in Champions. E dall'urna Uefa non è detto che non esca un derby in famiglia: Napoli e Atletico Madrid.

Napoli, la nuova formazione di Spalletti con Raspadori e Simeone
Guarda la gallery
Napoli, la nuova formazione di Spalletti con Raspadori e Simeone

Giovanni Simeone stamattina ha effettuato le visite mediche a Roma presso Villa Stuart ed è pronto a unirsi alla squadra di Spalletti che lunedì sera affronterà al Bentegodi proprio l'Hellas, formazione dalla quale il Napoli ha prelevato il 27enne attaccante con passaporto argentino e spagnolo. E il tecnico azzurro non ha perso tempo: «Il Cholito viene con noi a Verona». Abile e arruolato a tambur battente. Deve scegliere il numero di maglia. Per Giovanni Simeone inizia una nuova storia: club di prestigio e la chance di giocare nella massima competizione calcistica continentale. Nella scorsa stagione diciassette gol con il Verona senza calciare rigori. Acquisto importante per il Napoli che in prima linea adesso annovera Osimhen, Lozano, Politano, Elmas, Kvara e Simeone: come forza d'urto non è male. E non è finita. 

Napoli, è fatta per l'arrivo di Simeone
Guarda il video
Napoli, è fatta per l'arrivo di Simeone


Commenti