Il Cholito vede la Champions: papà Diego felicissimo

Giovanni a un passo dal Napoli: pronta la festa in casa Simeone. E può concretizzarsi un derby continentale in famiglia nello stadio di Maradona
Il Cholito vede la Champions: papà Diego felicissimo© laPresse
2 min
di Biagio Angrisani

ROMA - La trattativa tra il Napoli e l'Hellas è avviatissima. Giovanni Simeone a un passo dalla maglia azzurra. Mancano le firme, ma il Cholito vuole giocarsi le sue chance nello stadio di Maradona e dire la sua anche in Champions. Papà Diego, tecnico dell'Atletico Madrid, spinge per vederlo nella massima competizione continentale convinto che il Cholito può dire la sua anche in Champions: Giovanni ha 27 anni ed è nella sua maturità calcistica.  Le sue apparizioni internazionali (4 presenze e due gol nella Coppa Sudamericana) risalgono a otto anni fa ai tempi del River Plate. Poi, dopo la parentesi con il Banfield, tanta serie A con Genoa, Fiorentina, Cagliari e Verona, ma nessuna una partecipazione a una Coppa europea. Adesso è a un passo dalla Champions con la maglia del Napoli. Il Cholo potrebbe avere il Cholito come avversario qualora dall'urna europea uscisse un derby in famiglia. Il Cholito sa che a Napoli davanti ha Osimhen, però è determinatissimo e pronto a mettere in campo le sue qualità ogni volta che Spalletti gli dirà "tocca a te". Il possibile passaggio di Giovanni Simeone al Napoli ha subito catturato l'attenzione dei media argentini: vedere il Cholito nello stadio di DAM è un'occasione troppo ghiotta e si tifa apertamente affinché l'accordo tra ADL e Setti raggiunga in breve le firme. Diego Simeone sa bene che con Luciano il suo Giovanni può avere la grande chance della sua carriera e lottare per traguardi importantissimi, di primissimo piano. I fratelli del Cholito, Gianluca e Giuliano entrambi calciatori, incrociano le dita: aspettano l'ufficialità per preparare una grande festa in famiglia. Un Cholo e un Cholito in Champions non capita tutti i giorni e non in tutte le famiglie. 


Commenti