La Serbia vola agli Europei, gioia per Vlahovic e Kostic

Prima storica qualificazione alla competizione per la nazionale del ct Stojkovic
1 min

La Serbia vola ufficialmente agli Europei per la prima volta nella sua storia. Decisivo il pareggio nell'ultima partita della fase a gironi contro la Bulgaria.

Serbia per la prima volta agli Europei

Questo pomeriggio si è chiuso il gruppo G per le qualificazioni ad Euro 2024 che vedeva ancora coinvolte Serbia e Montenegro. Alla nazionale di Vlahovic e Kostic è bastato un pareggio per 2-2 nella sfida casalinga contro lo Bulgaria. Decisiva è infatti stata la contemporanea sconfitta del Montenegro in casa dell'Ungheria già qualificata. Una gioia incontenibile per i due calciatori della Juve visto che la Serbia ha partecipato a ben quattro Mondiali, ma ancora a nessun Europeo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti