Armenia, capitano della Nazionale arruolato nell'esercito per la guerra con l'Azerbaijan

Il difensore ha dovuto annullare il suo trasferimento allo Athlitiki Enosi Larissa
Armenia, capitano della Nazionale arruolato nell'esercito per la guerra con l'Azerbaijan

Il conflitto tra Armenia e Azerbaigian nella regione del Nagorno-Karabakh ha costretto il difensore Varazdat Haroyan, capitano della nazionale armena che ha giocato 51 partite internazionali, a lasciare il calcio per arruolarsi nell'esercito, come tutti gli altri uomini sotto i 40 anni. Per questo motivo è stato annullato il suo trasferimento allo Athlitiki Enosi Larissa, club della prima divisione Greca. Il club ha annunciato martedì che l'accordo era stato annullato data la partenza di Haroyan.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti