Gabigol-Inter, il Tas condanna il Santos: dovrà pagare 3 milioni al Barcellona

Un accordo con un diritto di prelazione dei blaugrana non fu rispettato dai brasiliani
Gabigol-Inter, il Tas condanna il Santos: dovrà pagare 3 milioni al Barcellona© Inter via Getty Images

Il Santos dovrà pagare 3 milioni di euro al Barcellona per la cessione nel 2016 di Gabigol all'Inter. È la decisione del TAS riportata dal Cadena Ser, che ha dato ragione ai catalani nella causa contro i brasiliani per l'attuale attaccante del Flamengo. Il motivo è un accordo siglato durante l'affare Neymar, nel quale il club brasiliano garantiva un diritto di prelazione ai blaugrana su Gabigol. Il Santos invece ignorò l'accordo e accettò immediatamente l'offerta dei nerazzurri da 33 milioni di euro, costringendo il Barcellona a segnalare il fatto alla Fifa.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti