Gabigol-Inter, il Tas condanna il Santos: dovrà pagare 3 milioni al Barcellona

Un accordo con un diritto di prelazione dei blaugrana non fu rispettato dai brasiliani
Gabigol-Inter, il Tas condanna il Santos: dovrà pagare 3 milioni al Barcellona© Inter via Getty Images

Il Santos dovrà pagare 3 milioni di euro al Barcellona per la cessione nel 2016 di Gabigol all'Inter. È la decisione del TAS riportata dal Cadena Ser, che ha dato ragione ai catalani nella causa contro i brasiliani per l'attuale attaccante del Flamengo. Il motivo è un accordo siglato durante l'affare Neymar, nel quale il club brasiliano garantiva un diritto di prelazione ai blaugrana su Gabigol. Il Santos invece ignorò l'accordo e accettò immediatamente l'offerta dei nerazzurri da 33 milioni di euro, costringendo il Barcellona a segnalare il fatto alla Fifa.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti