Dani Alves provato dal carcere, chiede di poter parlare ancora: ha già dato tre versioni diverse

Secondo la stampa spagnola il brasiliano ex Juve, arrestato a Barcellona con l'accusa di aver aggredito sessualmente una donna, vuole essere nuovamente ascoltato dal giudice
1 min
TagsDanilalvesJuventus

BARCELLONA (SPAGNA) - Giorni da incubo per Dani Alves, 39enne terzino reduce dai Mondiali disputati con la maglia del Brasile che è stato arrestato a Barcellona con l'accusa di aver aggredito sessualmente una donna nei bagni di una discoteca della città catalana la notte dello scorso 30 dicembre. Il giudice istruttore ha poi emesso nei suoi confronti un ordine di custodia cautelare provvisorio, dando l'ok alla carcerazione preventiva.

Xavi: "Arresto Dani Alves? Sono scioccato"
Guarda il video
Xavi: "Arresto Dani Alves? Sono scioccato"

Le tre versioni

Provato dal fine settimana passato dietro le sbarre del carcere Brians 1 di Barcellona, secondo 'Cadena Ser' l'ex Juventus (il cui contratto con i messicani Pumas è stato appena rescisso) avrebbe "chiesto di testimoniare di nuovo davanti al giudice dopo aver offerto fino a tre diverse versioni dei fatti". Stando a quanto riportato da TV3, Dani Alves aveva inizialmente dichiarato di non conoscere la ragazza che avrebbe aggredito sessualmente, poi che l'aveva vista ma che non era successo nulla e infine ha affermato che era stata lei a gettarsi su di lui.

Clamoroso, Dani Alves è stato arrestato!
Guarda il video
Clamoroso, Dani Alves è stato arrestato!

 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti