Beckham e l'arrivo di Messi all'Inter Miami: "Ero a letto con Victoria..."

L'ex stella dello United ha rivelato il momento esatto in cui ha avuto la certezza che l'argentino sarebbe sbarcato negli Usa
Beckham e l'arrivo di Messi all'Inter Miami: "Ero a letto con Victoria..."
1 min

Il sogno di David Beckhamè diventato realtà in una notte di inizio estate. L'arrivo di Leo Messi all'Inter Miami è qualcosa che rimarrà nella storia non solo del club, che ha esordito appena tre anni fa nella Major League Soccer, ma anche e soprattutto in quella dell'ex stella dello United.

Beckham

Proprio Beckham, in una recente intervista rilasciata a TheAthletic ha raccontato della notte del 7 giugno che non dimenticherà mai: "Ero in Giappone con la mia famiglia e mi sono svegliato alle 5 del mattino perché il mio telefono continuava a vibrare. Mia moglie Victoria mi ha detto 'Spegni il telefono!'. Guardo il mio telefono, mi metto gli occhiali e dico: 'Leo sta arrivando! È fatta! Lo ha annunciato!'. Victoria era confusa: ‘Che vuol dire l'ha annunciato?', le ho detto: ‘È andato in TV e ha detto che verrà all'Inter Miami!'. Mi viene la pelle d'oca a parlarne - prosegue Beckham - una volta che Victoria si è svegliata completamente, mi ha abbracciato, ed è stato allora che mi sono emozionato di nuovo. È senza dubbio tra i momenti più belli della mia vita", ha concluso l'ex calciatore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti