Bundesliga
0

"Coronavirus, Bayern Monaco: i calciatori accettano riduzione del 20% degli stipendi"

Stando a quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild, i giocatori e i dirigenti del club bavarese avrebbero detto sì al taglio degli ingaggi. Stesse misure sarebbero state varate da altre società della Bundesliga

© AFPS

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Sì alla riduzione degli ingaggi in questo momento di pausa forzata per la pandemia Coronavirus. Secondo la Bild, infatti, i giocatori del Bayern Monaco avrebbero accettato un taglio dell'ingaggio del 20%. Una scelta che avrebbero fatto anche altri club della Bundesliga e che, nel caso della società bavarese, coinvolgerebbe anche i dirigenti. In casa Borussia Dortmund il tecnico Lucien Favre sarebbe pronto ad accettare la riduzione dello stipendio, mentre il club pensa a una riduzione del 20% dei salari dei calciatori finchè il campionato sarà fermo, del 10% se si dovesse tornare a giocare a porte chiuse. Anche i giocatori di Borussia Moenchengladbach, Werder Bremen e Schalke 04, sempre secondo quanto scritto dal quotidiano tedesco, sarebbero pronti a ridurre gli ingaggi, mentre il Bayer Leverkusen starebbe studiando iniziative simili.

Bundesliga, nel 2020 Haaland meglio di Lewandowski

Allenarsi a casa si può, guardate il Bayern...

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti