Bundesliga, il Lipsia cade a Magonza. Leverkusen ko senza Schick

Nagelsmann perde contatto dalla vetta mentre un gol di Baku stende il Bayer. L'Eintracht trascinato da André Silva batte l'Arminia, vendetta Werder sull'Hertha
Bundesliga, il Lipsia cade a Magonza. Leverkusen ko senza Schick© Getty Images

LEVERKUSEN (Germania) - All' Opel Arena di Magonza il Lipsia perde 3-2 contro il Mainz penultimo in classifica: la squadra della Red Bull passa in vantaggio due volte nel primo tempo, al 15' con l'americano Adams e al 30' con l'esterno Halstenberg. Il Mainz però pareggia entrambe le volte grazie alla doppietta del difensore Niakhate, alle prime marcature stagionali, e nel secondo tempo mette la testa avanti grazie al gol al 50' di Barreiro. Per l'ex Roma Kluivert 29' di match senza lasciare il segno. A Leverkusen è il Wolfsburg a vincere la sfida da zona Champions contro il Bayer Leverkusen: al 35' Baku ben servito in area da Steffen regala i tre punti agli ospiti, che raggiungono al terzo posto proprio le "aspirine" con 32 punti.

Mainz-Lipsia 3-2, tabellino e statistiche

Bayer Leverkusen-Wolfsburg 0-1, tabellino e statistiche

Andre Silva trascina l'Eintracht, lo Stoccarda perde Friburgo

Due gol dell'ex Milan Andre Silva spianano la strada all'Eintracht nella vittoria contro l'Arminia Bielefeld per 5-1. Oltre al portoghese a referto Kostic al 27', un autogol di Nilsson al 51' e il neo-entrato Jovic al 75'. Inutile per i padroni di casa il gol di Cordova al 36'. Vince 2-1 il Friburgo in casa contro lo Stoccarda: gli ospiti passano in vantaggio al 7' con Wamangituka, ma i padroni di casa pareggiano immediatamente con il bosniaco Demirovic al 14'. Il Friburgo ribalta la partita con Jeong Woo-Yeong al 37', e al 45' Gonzalez sbaglia il rigore del possibile pareggio per gli ospiti. Finisce 2-1 alla WWK Arena fra Augusta e Union Berlino: Niederlechner con un gran destro da fuori porta in vantaggio l'Augusta al 17', ma l'Union Berlino pareggia con il danese Ingvartsen al 25'. Berlinesi in vantaggio al 47' ancora con Niederlechner, mentre Ingvartsen manca l'appuntamento con la doppietta sbagliando il rigore del possibile pareggio al 55'.

Augusta-Union Berlino 2-1, tabellino e statistiche

Arminia Bielefeld-Eintracht Francoforte 1-5, tabellino e statistiche

Friburgo-Stoccarda 2-1, tabellino e statistiche

Vendetta Werder Brema, 4-1 all'Hertha

Chiude il programma del sabato la sfida nella zona calda della classifica tra Hertha Berlino e Werder Brema con i biancoverdi ad avere la meglio per 4-1 vendicando la sconfitta dell'andata proprio per 4-1. Partita decisa nel primo tempo prima col rigore trasformato al 9' da parte di Selke e poi al 30' con l'incornata di Toprak, in mezzo ai due gol del Werder pesa il rigore sbagliato di Cunha che avrebbe momentaneamente pareggiato i conti per l'Hertha. I padroni di casa riescono ad accorciare le misure con la rete di Cordoba in pieno recupero del primo tempo ma nel secondo gli ospiti chiudono i conti con le reti di Leonardo Bittencourt, ben assistito da Eggestein, e di Josh Sargent al 77'. Successo molto importante per i Kohfeldt che si portano al 12esimo posto a quota 21 punti lasciando la compagine della Capitale al 14esimo posto con 17 punti, solo +2 sulla terzultima (Colonia).

Hertha Berlino-Werder Brema 1-4, tabellino e statistiche

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti