Bundesliga, Leverkusen: esonerato Bosz, Wolf il sostituto

Le parole dell'amministratore delegato del club ed ex attaccante della Roma, Rudi Voeller: "La sconfitta per 3-0 contro l'Hertha Berlino è stata purtroppo indicativa sul momento"
Bundesliga, Leverkusen: esonerato Bosz, Wolf il sostituto© EPA

LEVERKUSEN - È ufficiale, il Bayer Leverkusen ha esonerato Peter Bosz ed ha già deciso il suo sostituto: si tratta di Hannes Wolf che ha firmato fino al termine della stagione ed avrà al suo fianco Peter Hermann. L'allenatore olandese paga i risultati negativi della squadra, come spiegato dall'amministratore delegato del club ed ex attaccante della Roma, Rudi Voeller: "Considerati i risultati delle ultime settimane, siamo giunti alla conclusione di esonerare Peter Bosz. La sconfitta per 3-0 contro l'Hertha Berlino è stata purtroppo indicativa sul momento di una squadra che continua a ripetere gli stessi errori".

"Xabi Alonso torna in Bundesliga: allenerà il Borussia M."

"Ambizioni europee ancora vive"

"Con i nuovi allenatori vogliamo voltare pagina - ha dichiarato il direttore sportivo Simon Rolfes -. Hannes Wolf rappresenta lo stile di calcio che vogliamo giocare al Bayer: intenso, offensivo, aggressivo, attraente. Le nostre ambizioni europee sono ancora vive". Entusiasta anche il nuovo tecnico: "Abbiamo tutte le possibilità di qualificarci per l'Europa. Sta a noi nelle restanti otto partite raggiungere il massimo".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti