Bayern, Kimmich non si vaccina: polemiche in Germania

Il giocatore dei bavaresi e della nazionale tedesca è preoccupato "dalla mancanza di studi a lungo termine". Tante le critiche, anche se l'estrema destra si schiera con lui
Bayern, Kimmich non si vaccina: polemiche in Germania© Getty Images
2 min
TagsKimmichBayernVaccino

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Joshua Kimmich, 26enne giocatore del Bayern Monaco e della nazionale tedesca, finisce nella bufera a causa della sua posizione sul vaccino contro il Covid-19: nei giorni scorsi Kimmich ha detto di non essersi ancora vaccinato perchè preoccupato riguardo "la mancanza di studi a lungo termine", anche se poi ha precisato che "probabilmente mi vaccinerò". 

Il Bayern Monaco vince e resta in vetta

Bayern Monaco, Nagelsmann ha il Coronavirus

Kimmich non si vaccina e divide la Germania: con lui l'estrema destra

La sua uscita, però, è stata applaudita dal partito di estrema destra Afd mentre Alena Buyx, presidente del Consiglio etico tedesco, ha tirato le orecchie al giocatore: "Non è  informato bene o forse è molto mal consigliato". In difficoltà il Bayern, che sceglie la via della diplomazia: "Possiamo solo raccomandare a tutti di vaccinarsi ma bisogna rispettare anche chi ha altre opinioni", ha commentato l'amministratore delegato, Oliver Kahn.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti