Bayern con 12 giocatori in campo: respinto il reclamo del Friburgo

La squadra bavarese tira un sospiro di sollievo dopo il pasticcio dei cambi: secondo i giudici l'errore è degli arbitri
Bayern con 12 giocatori in campo: respinto il reclamo del Friburgo© Getty Images
2 min
TagsFriburgoBayern

BERLINO (Germania) - Il tribunale sportivo della Federcalcio tedesca (Dfb) ha respinto il ricorso del Friburgo, che aveva chiesto la sconfitta per 3-0 a tavolino per il Bayern Monaco, che nella partita di Bundesliga di sabato scorso - vinta 4-1 dai bavaresi - aveva giocato per una ventina di secondi con 12 uomini in campo. I giudici hanno stabilito, infatti, che la squadra di Nagelsmann non è stata responsabile dell'errore, causato invece dagli ufficiali di gara durante una sostituzione. Grazie a questa decisione, il Bayern capolista mantiene un vantaggio di nove punti sulla seconda ed è a un passo dal decimo titolo tedesco consecutivo.

12 uomini in campo, il Bayern rischia

Nagelsmann, messaggio distensivo

Nei giorni scorsi, la scelta del Friburgo di ricorrere alla giustizia sportiva era stata duramente contestata da Julian Nagelsmann, allenatore del Bayern. Il giovane tecnico, oggi, ha accolto con sollievo la sentenza e ha anche fatto parzialmente retromarcia, sostenendo di non essere "mai stato arrabbiato con l'allenatore del Friburgo, Christian Streich, né con la società per averlo fatto".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti