Papu Gomez in ombra: il Siviglia va ko con l'Osasuna

L'ex atalantino concede ai padroni di casa il calcio di rigore decisivo per il 2-1 finale
Papu Gomez in ombra: il Siviglia va ko con l'Osasuna© EPA
2 min

PAMPLONA (SPAGNA) - Esordio negativo per il Siviglia, sconfitto dall'Osasuna nella prima giornata di campionato. Gli uomini di Lopetegui, che schiera il Papu Gomez dal primo minuto, vengono sconfitti 2-1. Decisivo un calcio di rigore causato dall'ex atalantino ad un quarto d'ora dalla fine (fallo su Moncayola) e trasformato da Aimar Oroz. Nel primo tempo le reto di Avila e Rafa Mir. 

Osasuna-Siviglia, tabellino e statistiche

Gomez, assist e fallo decisivo

La gara parte subito a ritmi elevati: i padroni di casa sbloccano il risultato al nono minuto grazie ad un colpo di testa di Avila. Passano due minuti e gli ospiti pareggiano: assist del Papu Gomez e deviazione vincente di Rafa Mir. Gli ospiti continuano a spingere e al 39' Delaney sfiora il raddoppio colpendo il palo con una botta dal limite dell'area. Nella ripresa l'Osasuna torna in vantaggio ad un quarto d'ora dalla fine: fallo in area commesso da Papu Gomez su Moncayola e calcio di rigore trasformato da Aimar Oroz. Nel finale gli assalti del Siviglia (che getta nella mischia anche Lamela) risultano vani. L'Osasuna si aggiuda la sfida con il risultato di 2-1.

Liga, la classifica

Liga, il tabellino


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti