Psg ko a Reims, il Bordeaux condanna il Caen alla retrocessione
© AFPS
Ligue 1
0

Psg ko a Reims, il Bordeaux condanna il Caen alla retrocessione

Nell'ultimo turno di Ligue 1 arriva la quinta sconfitta stagionale dei campioni di Francia con Buffon protagonista in negativo. Garcia saluta il Marsiglia con una vittoria, ma Balotelli entra nella ripresa e si fa espellere. Salvo il Monaco

ROMA - Ultimi novanta minuti fatali per il Caen che con la sconfitta interna contro il Bordeaux di Paulo Sousa per 1-0 retrocede in Ligue 2 insieme al Guingamp. Sarà il Digione, che ha battuto davanti al proprio pubblico 2-1 in rimonta il Tolosa, a giocarsi con il Lens, team della serie cadetta transalpina, l'ultimo posto a disposizione nella massima serie francese. I campioni in carica del Psg chiudono con la sconfitta per 3-1 in casa del Reims. Il tecnico Rudi Garcia saluta l'OM con la vittoria per 1-0 sul Montpellier ma Balotelli combina una delle sue.

Psg, ko in casa del Reims

Brutta prova degli uomini di Tuchel allo Stade Auguste-Delaune. Buffon protagonista nel bene e nel male durante la prima frazione di gioco: prima salva la baracca con due interventi super mentre al 36' il pallone dell'1-0 del Reims, firmato Baba, gli passa sotto le gambe. Al 56' i padroni di casa trovano il doppio vantaggio con Cafaro che sfrutta la seconda indecisione della serata di Buffon. Il Psg ritorna in partita due minuti dopo con Mbappe che sfrutta nel migliore dei modi la sponda di Cavani. Nel finale i parigini cercano il pari in più occasioni ma Mendy è bravo a tenere il risultato . In pieno recupero arriva anche il definitivo 3-1 firmato Chavarria.

Reims-PSG: tabellino e statistiche

Garcia saluta con 3 punti

Nell'ultima partita sulla panchina del Marsiglia il tecnico Rudi Garcia si congeda dal Velodrome con la vittoria per 1-0 contro il Montpellier. La sblocca al 56' Thauvin che sfrutta la spizzata di Germain per spingere sotto porta il pallone che vale il suo sedicesimo centro stagionale. Balotelli entra al 59' al posto di Payet ma si fa notare solamente nel finale quando si fa espellere per una entrataccia a centrocampo ingiustificata. 

Marsiglia-Montpellier

Ligue 1, le altre partite

Il Monaco di Jardim nonostante la brutta sconfitta riesce a salvarsi. All'Allianz Riviera è dominio Nizza che supera la squadra del Principato con un netto 2-0. I rossoneri passano in vantaggio al 36' grazie alla goffa autorete di Badiashile che devia nella propria rete l'innocuo cross di Atal. Nella ripresa arriva il raddoppio dagli undici metri con Le Bihan. Guissary e Ghoddos firmano la salvezza dell'Amiens che supera con il punteggio di 2-1 il già retrocesso Guingamp e vola a quota 38 punti, al quintultimo posto. Vittoria in rimonta del Lione in casa del Nimes per 3-2. Allo Stade des Costière apre le marcature Cornet per gli ospiti. La squadra di casa ribalta il punteggio nella prima frazione con le reti di Ripart e Bobichon. Allo scadere prima Cornet e poi Ndombele regalano i 3 punti a Genesio. Strasburgo corsaro in casa del Nantes: allo Stade de la Beaujoire infatti finisce 0-1. A decidere la sfida il rigore realizzato da Mothiba nella ripresa. Il Rennes chiude la propria stagione con la prestigiosa vittoria per 3-1 contro il Lilla, seconda forza del torneo. Al Roazhon Park è l'ex Toro M'Baye Niang a sbloccare il match al 16' dagli undici metri. La squadra di Galtier trova il punto del pari al 35' grazie a Loic Remy, al quarto centro nelle ultime cinque giornate. Nella ripresa i padroni di casa trovano il nuovo vantaggio con Sarr al 59' e chiudono la sfida grazie a Niang che conclude il torneo con 11 reti (record di marcature personale). Infine, allo Stade Raymond-Kopa finisce 1-1 la sfida tra Angers e St Etienne. Le reti, entrambe nella ripresa, portano la firma di Nordin per gli ospiti e di Tait per i padroni di casa.

Tutte le notizie di Ligue 1

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

LIGUE 1 - 9° GIORNATA
VENERDÌ 04 OTTOBRE 2019
Amiens - Marsiglia 3 - 1
SABATO 05 OTTOBRE 2019
PSG - Angers 4 - 0
Digione - Strasb. 1 - 0
Montpellier - Monaco 3 - 1
Tolosa - Bordeaux 1 - 3
Brest - Metz 2 - 0
Nantes - Nizza 1 - 0
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Lille - Nîmes 2 - 2
Rennes - Reims 0 - 1
S.Etienne - Lione 1 - 0