Psg, Icardi batte Immobile: per il Cies è l’attaccante top di ottobre. Out Ronaldo

L’osservatorio calcistico ha eletto l’argentino come bomber più performante dell’ultimo mese: il biancoceleste è alle sue spalle. In classifica spicca l'assenza del portoghese della Juve
Psg, Icardi batte Immobile: per il Cies è l’attaccante top di ottobre. Out Ronaldo© AFPS

Il CIES ha eletto Mauro Icardi attaccante più performante del mese di ottobre tra i cinque principali campionati europei. L’osservatorio calcistico con sede in Svizzera ha pubblicato la consueta classifica che tiene conto di particolari parametri su base obiettiva e affidabile premiando il bomber argentino del Psg che negli ultimi trenta giorni ha messo a referto quattro gol in tre partite di Ligue 1 e tre gol nei due impegni di Champions. Alle sue spalle Ciro Immobile, straordinario trascinatore della Lazio di Inzaghi, mentre a completare il terzetto c’è Willian del Chelsea. Tra i primi dieci altri due giocatori del nostro campionato: Palacio è al 7° posto, Bernardeschi all’8° insieme a Rashford del Manchester United. Lukaku è soltanto al 74° posto e nella classifica, che termina con la 139esima piazza, non è presente Cristiano Ronaldo.

Ecco la Top 10

1. Mauro Icardi (Psg) 92.0

2. Ciro Immobile (Lazio) 90.0

3. Willian (Chelsea) 89.3

4. Raheem Sterling (City) 87.3

5. Neal Maupay (Brighton) 85.9

5. Denis Bouanga (Saint-Etienne) 85.0

7. Rodrigo Palacio (Bologna) 84.3

8. Marcus Rashford (United) 84.0

8. Federico Bernardeschi (Juve) 84.0

10. Wissam Ben Yedder (Monaco) 83.7

 

Gli altri ‘italiani’

11. Lautaro Martinez (Inter) 82.7

16. Edin Dzeko (Roma) 81.7

27. Nicolò Zaniolo (Roma) 79.3

36. Gervinho (Parma) 77.7

41. Lorenzo Insigne (Napoli) 77.3

47. Andrea Petagna (Spal) 76.0

52. Stefano Okaka (Udinese) 75.3

52. Joaquin Correa (Lazio) 75.3

65. Nicola Sansone (Bologna) 73.0

74. Giovanni Simeone (Cagliari) 72.3

74. Romelu Lukaku (Inter) 72.3

80. Federico Chiesa (Fiorentina) 71.7

91. Andrea Pinamonti (Genoa) 70.7

101. Suso (Milan) 68.7

104. Franck Ribery (Fiorentina) 68.0

107. Rafael Leao (Milan) 67.7

114. Andrea Belotti (Torino) 65.3

118. Darko Lazovic (Verona) 65.0

131. Fabio Quagliarella (Sampdoria) 61.3

Commenti