Vardy alla Cassano: segna e rompe la bandierina. FOTO

Una cassanata in Premier: per celebrare il suo gol allo Sheffield United, decisivo per regalare la vittoria al Leicester, l'inglese fa tornare in mente Fantantonio. E poi festeggia sui social: "Amo vincere all'ultimo minuto"
Vardy alla Cassano: segna e rompe la bandierina. FOTO

Per celebrare il suo gol allo Sheffield United, segnato al 90' e decisivo per regalare la vittoria al Leicester, Jamie Vardy fa tornare in mente Antonio Cassanorompe la bandierina del calcio d'angolo, come Fantantonio contro la Juve quando vestiva la maglia della Roma. Era il 2004 e i giallorossi schiacciavano la Signora all'Olimpico con un sonoro 4-0. Come il barese allora, anche Vardy ha rimediato una decisa ammonizione. Ne sarà forse valsa la pena per l'attaccante inglese che è cresciuto nel Wednesday, squadra di cui è anche tifoso: il derby personale con lo United per lui ha davvero un sapore speciale. 

Vardy alla Cassano: segna e rompe la bandierina
Guarda la gallery
Vardy alla Cassano: segna e rompe la bandierina

"Amo vincere all'ultimo minuto"

Mentre i frammenti dell'asta schizzavano ovunque, Vardy e compagni hanno festeggiato anche il quarto posto in Premier, dietro Tottenham, Liverpool e Chelsea. Dopo il gesto, giudicato da alcuni troppo violento, Vardy si è attardato dalle parti del calcio d'angolo, issando una nuova bandiera. "Amo vincere all'ultimo minuto - ha festeggiato su Twitter - Che bello tornare in pista".

Tottenham-Arsenal: i tifosi tornano allo stadio per il derby di Londra
Guarda la gallery
Tottenham-Arsenal: i tifosi tornano allo stadio per il derby di Londra

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti