Lukaku: "Non andrei mai al Milan e alla Juve, solo all'Inter"

L'attaccante del Chelsea e la sua voglia di tornare in Italia: "I bianconeri hanno provato a prendermi, ma ho scelto Conte"
Lukaku: "Non andrei mai al Milan e alla Juve, solo all'Inter"© EPA
2 min
TagschelseaLukakujuve

LONDRA (Gran Bretagna) - Dopo le deflagranti anticipazioni di ieri, in cui ha espresso rammarico per l'addio all'Inter, Romelu Lukaku ha parlato a Sky Sport anche del suo desiderio di tornare in Italia, non però con la maglia di Milan o Juventus: "Mai, mai, mai - dice seccamente l'attaccante del Chelsea - prima dell'Inter c'era stato qualcosa con la Juventus? Devo essere onesto, loro hanno provato a prendermi. Ma quando ho saputo che Conte andava all’Inter, mi sono arrabbiato con il mio procuratore: sapeva che non volevo parlare con la Juve perché per me in Italia c’è solo l'Inter. È sempre stato così. Ho parlato con loro perché non avevo ancora ricevuto l’offerta dell’Inter. Poi, però, quando ho saputo che prendevano Conte, mi sono detto che c'era la possibilità e ho aspettato fino alla fine che il presidente Zhang facesse un'offerta allo United. E così, anche se la Juve avesse fatto una proposta migliore. Mai andare alla Juve. Adesso è chiaro che in futuro, se dovessi tornare in Italia, giocherei per l’Inter. O tornerò nell’Anderlecht".


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti