Guardiola, frecciatina al Liverpool: "Hanno vinto una Premier in 30 anni"

Il tecnico del Manchester City si toglie qualche sassolino dalla scarpa dopo il netto 5-0 sul Newcastle. I Citizens hanno ora tre punti di vantaggio in classifica sui Reds a tre turni dalla fine
Guardiola, frecciatina al Liverpool: "Hanno vinto una Premier in 30 anni"© Getty Images
TagsGuardiolaManchester CityLiverpool

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Così come in Serie A, anche in Premier League la lotta per il titolo è apertissima. A tre turni dalla fine comanda il Manchester City, a +3 sul Liverpool. I Citizens nell'ultimo turno hanno approfittato del pareggio del Liverpool contro il Tottenham (1-1) e con il netto 5-0 sul Newcastle si sono avvicinati a grandi passi verso il traguardo finale. Un risultato importante dopo la dolorosa eliminazione in semifinale di Champions League contro il Real Madrid.

Real Madrid-Manchester City, la stampa estera: "Incredibile"
Guarda la gallery
Real Madrid-Manchester City, la stampa estera: "Incredibile"

Guardiola sulla lotta City-Liverpool per la Premier League 

Al termine della gara contro i Magpies, Pep Guardiola si è tolto qualche sassolino dalla scarpa e ai microfoni di beIN Sports ha commentato: "Sarà un bel duello con i Reds per la Premier, anche se loro non sono abituati a vincerla. Il Liverpool ha una storia incredibile a livello europeo, ma non ce l'ha in Premier League, dove ha vinto una sola volta in trent’anni - tuona il tecnico spagnolo -. Una settimana fa nessuno pensava che saremmo diventati campioni noi. Tutti in questo Paese supportano il Liverpool: i media, i tifosi e tutti gli altri. Ora dobbiamo fare nove punti, forse sei, dipenderà dalle prossime gare. Il nostro destino è nelle nostre mani, dovremo provare a vincere e dobbiamo guardare solo a noi stessi"

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti