Rooney non si nasconde: "Sogno la panchina del Manchester United"

L'ex attaccante inglese spera di tornare, nelle vesti di allenatore, nello stadio in cui ha vinto tutto
Rooney : l'attuale capitano del Manchester United arrivò ai Red Devils da giovane e costosissima promessa nel 2004, per la modica cifra di 37 milioni di euro© REUTERS
1 min
TagsRooneyManchester UnitedOld Trafford

LONDRA - Intervistato dal "The Sun", Wayne Rooney, ex attaccante inglese oggi capo allenatore del Derby County nella Championship inglese, non fa mistero della sua ambizione, ovvero tornare all'Old Trafford e al Manchester United, nello stadio e nella squadra in cui ha giocato per gran parte della sua carriera e dove ha vinto tutto. Così Rooney: "Sarò onesto, l'unico motivo per cui sono diventato allenatore è il Manchester United. Non sono ancora pronto. Ma devo pianificare tutto quello che faccio per assicurarmi che un giorno accada". Con la maglia dei Red Devils l'ex bomber inglese ha giocato dal 2004 al 2017 e ha messo a segno 253 gol


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti