Serie A
0

La Roma sfida il tabù Milan: questa volta l'impresa è possibile

Le rossonere hanno vinto i tre precedenti, ma la Lupa è a +4 e conta quattro successi di fila

La Roma sfida il tabù Milan: questa volta l'impresa è possibile
© Getty Images

ROMA - La Roma riparte dal Milan. La dodicesima giornata di Serie A, la prima del girone di ritorno, alle giallorosse riserva una rivale complicata. La sfida in casa del Diavolo in programma lunedì alle 12.30 al Brianteo di Monza rimanda infatti all'amaro 3-0 interno subito dalle capitoline a settembre. Più in generale le giallorosse hanno perso tutti e tre gli incroci nella massima serie contro le lombarde, e per questo la sfida tra le due formazioni assume per Bartoli e compagne i contorni di un'occasione. Quella per dimostrare che l'aria è davvero cambiata e che in quattro mesi, nonostante gli alti e bassi, il terzo posto in classifica e i sette punti in più guadagnati rispetto alla prima parte della scorsa stagione, sono la conferma della crescita del team. La squadra di Betty Bavagnoli ha trovato infatti bel gioco, equilibrio e continuità, confermati anche dai quattro successi di fila con cui si presentano alle porte di Milano. "Non sarà facile" - ha commentato la centrocampista giallorossa Vanessa Bernauer - "e incontriamo una squadra che non siamo mai riuscite a battere. È ora di cambiare questa cosa. Se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi e arrivare lontano dobbiamo vincere anche contro il Milan". Grinta e determinazione per la giocatrice svizzera, ma i novanta minuti al Brianteo saranno speciali soprattutto per l'ex rossonera Manuela Giugliano, che in questo campionato ha messo a segno entrambe le sue reti in trasferta ed è tornata in gran forma dopo l'infortunio al ginocchio. Partita del riscatto? Incrocio tra ex? Di sicuro il posticipo di lunedì promette spettacolo e mette in palio punti pesanti in chiave classifica, con il Diavolo in cerca di vittoria dopo il ko con l'Empoli nell'ultimo turno e la Roma che proverà a mettere la quinta (di fila), e a portarsi a +7 sulle rivali ad oggi mai battute. 

La Roma sfida il tabù Milan: questa volta l'impresa è possibile
© LAPRESSE

Derby di Firenze, la Juve attesa ad Empoli

Nella prima gara del girone di ritorno la Fiorentina, seconda in classifica a -6 dalla Juve, è attesa dal derby con la Florentia; le prime della classe di Rita Guarino saranno ospiti dell'Empoli Ladies, fresco di successo in casa del Milan; il Sassuolo, quinto e ad appena tre lunghezze dalle rossonere, ospita il Pink Bari, e a metà classifica sfida centrale tra Hellas Verona e Inter, mentre in chiave salvezza si affrontano Tavagnacco e Orobica, penultima e ultima forza del campionato. 

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina