«Barcellona, affondo per De Ligt. La Juve però rilancia»
© AFPS
Calciomercato
0

«Barcellona, affondo per De Ligt. La Juve però rilancia»

Secondo il quotidiano spagnolo 'Sport', i blaugrana avrebbero il via libera dell'Ajax, ma per portare il difensore in Catalogna, ci sarebbe un ultimo ostacolo: Mino Raiola...

ROMA - Matthijs de Ligt è sempre più vicino al Barcellona. Ne è convinto 'Sport', quotidiano spagnolo molto vicino ai fatti di casa blaugrana, tracciando una cronistoria dell'ultimo mese di offerte, rilanci e trattative che hanno coinvolto anche la Juventus ed il Bayern Monaco. La dirigenza catalana sarebbe riuscita nell'intento di creare la situazione idilliaca in ottica di una rapida chiusura dell'affare, ottenendo il via libera dell'Ajax anche di fronte ad un'offerta economicamente più importante ("il Barcellona ha specificato agli olandesi che non ne avrebbe pareggiata alcuna"). Difatti, l'offerta al rialzo, sia verso il club di Amsterdam, sia verso il difensore, ci sarebbe stata eccome: dai pluri-campioni di Germania, salvo poi raffreddare l'interesse. L'ultima parola spetta al calciatore e, in questi casi, ancor di più al procuratore, specie se si tratta di Mino Raiola. Il potente agente italo-olandese, che avrebbe immediatamente smentito qualsiasi accordo coi blaugrana, conosce le dinamiche impazzite del calciomercato, così come conosce bene le qualità del proprio assistito, ma non è tutto: conosce anche quanto de Ligt piaccia alla Juventus, società con cui lo stesso Raiola, dal colpo Pogba, ha intensificato i rapporti (ComanKean) di anno in anno. Con l'opportunità di incontrarsi con entrambe le dirigenze in occasione del doppio confronto di Champions League, sarebbe forse prematuro imboccare strade senza ritorno.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina