Milinkovic, la Juve in pole: contatto Agnelli-Lotito
© Bartoletti
Calciomercato
0

Milinkovic, la Juve in pole: contatto Agnelli-Lotito

I due presidenti insieme a Malta: la richiesta è di 100 milioni, ma si può chiudere a 70-80 e valutare l'inserimento di contropartite

ROMA - Sono i giorni di Milinkovic, sempre di più. Da mercoledì si rincorrono voci di una cessione imminente, riguarda un big della Lazio e gli indizi portano dritti al Sergente. Le indiscrezioni si sono moltiplicate ieri, hanno avvicinato ancora di più il serbo alla cessione e hanno legato il suo nome alla Juve. I bianconeri sono in pole. Dagli approcci con gli agenti del serbo s’è passati al contatto diretto con Lotito. La Juve è passata all’attacco. Galeotta è stata l’assemblea Eca iniziata ieri a Malta. E’ presente Agnelli, c’è anche il presidente della Lazio. Hanno tempo e modo per intavolare l’operazione, volendo anche per concluderla. Di sicuro ne hanno parlato.

Milinkovic alla Juve, la richiesta di Lotito

La Juve ha la disponibilità del Sergente, deve convincere Lotito a cederlo ad una cifra ragionevole. Il presidente parte da una valutazione di 100 milioni, può “accontentarsi” di 70-80 milioni cash, resta da capire se sarà aperto all’inserimento di contropartite nell’operazione. La Juve, nei giorni scorsi, è stata indicata come pretendente principale per l’acquisto di Pogba, si tratterebbe di un ritorno. Può essere stata una mossa per ammorbidire le richieste della Lazio per Milinkovic.

Milinkovic, incontro Agnelli-Lotito a Malta

Agnelli e Lotito saranno a Malta anche oggi, fanno base nello stesso hotel. I contatti possono portare ad un accordo o ad un rinvio. Non è una trattativa semplice, possono servire rilanci. Le prossime ore saranno indicative. Milinkovic lascerà la Lazio, si è legato al club, ma dopo 4 anni pensa sia arrivato il momento di fare il salto, di giocare in Champions, non di continuare ad inseguirla. Ha rinnovato a settembre con l’idea di riparlare del futuro a giugno. Ci siamo. La Juve è in pole, il Manchester City è alla finestra, ma deve scongiurare il blocco del mercato. Attenzione al Paris Saint-Germain, è pronto a riabbracciare Leonardo dopo l’addio al Milan. Leo è un estimatore di Milinkovic, ha provato a portarlo a Milano nel finale del mercato agostano. A Malta ci sono le delegazioni dei migliori club europei.

Tutti i dettagli sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina