Ufficiale, Manolas è del Napoli: affare fatto con la Roma
Calciomercato
0

Ufficiale, Manolas è del Napoli: affare fatto con la Roma

Si è chiusa la lunga trattativa tra il difensore greco e il club partenopeo. Si sblocca anche l'affare per Diawara, che si trasferirà nella Capitale per 21 milioni

Dopo una giornata ricca di colpi di scena, è arrivata la fumata bianca. Manolas è ufficialmente un giocatore del Napoli. Si è finalmente chiusa con un accordo laborioso la lunga trattativa tra il difensore greco (accompagnato dal suo agente Mino Raiola) e il club partenopeo. Il Napoli pagherà la clausola da 36 milioni di euro: 34 andranno alla Roma e due al giocatore. A questo punto si sblocca anche la trattativa per Diawara alla Roma, che sarà ufficializzata nelle prossime ore. Il club giallorosso verserà 21 milioni nelle casse del Napoli per il centrocampista. Manolas ha ottenuto i suoi quattro milioni e duecentomila euro di ingaggio, firmerà un quinquennale: al centrocampista è andato ciò che hanno richiesto i suoi manager.

Manolas al Napoli: ecco il comunicato ufficiale

La Roma ha ufficializzato con un tweet la cessione di Manolas al Napoli: "Ciao Kostas, grazie per questi cinque anni in giallorosso", il messaggio per il greco sul profilo ufficiale del club giallorosso. "L’A.S. Roma S.p.A. - si legge nel comunicato sul sito - rende noto di aver ceduto a titolo definitivo, alla Società Sportiva Calcio Napoli S.p.A., i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Konstantinos Manolas, a fronte di un corrispettivo fisso di 36 milioni di euro". Intanto a Napoli è esplosa già la Manolas mania: sui social è spuntata una foto che mostra la sua maglia 44 azzurra in vetrina in un negozio. 

Manolas, plusvalenza per la Roma

Con Manolas al Napoli la Roma ha sistemato a sufficienza i conti, con le cessioni che servivano per evitare le ispezioni dell’Uefa sul fair play finanzario. Da domani si apre un’altra stagione economica, che dovrà tenere conto del crollo dei ricavi determinato dalla mancata partecipazione alla Champions League, ma almeno la Roma può investire con una certa libertà, sapendo che altre partenze possono facilitare arrivi importanti, da Barella a Bartra.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina