© AP
Calciomercato
0

"Neymar, il Barcellona punta su un ingaggio legato alle prestazioni"

I blaugrana, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, vorrebbero offrire al calciatore brasiliano un contratto basato sul rendimento sportivo

BARCELLONA (SPAGNA) - Il Barcellona, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, starebbe pensando a un ingaggio legato alle prestazioni sportive per il ritorno di Neymar in blaugrana. Il Psg, dopo due anni, sarebbe infatti poco soddisfatto del rendimento del calciatore e sarebbe disposto a lasciarlo partire per 222 milioni di euro, la stessa cifra per la quale due estati fa passò dalla Catalogna a Parigi.

O Ney ha chiuso la sua esperienza spagnola con un bilancio di 105 gol in 186 presenze, vincendo due Supercoppe di Spagna, due Liga, tre Coppe di Spagna, una Champions League e un Mondiale per club. Sotto la Tour Eiffel le sue prestazioni sono calate e in campo non è riuscito a garantire l'apporto che i vertici societari si aspettavano. È proprio il rendimento, dunque, il nodo su cui vorrebbe fare leva il Barcellona per portarlo nuovamente al Camp Nou, visto che la società non gli garantirà i 30 milioni di euro stagionali attualmente percepiti con il Psg. Un contratto, dunque, legato alle prestazioni in campo, questa la proposta dei blaugrana per riportare Neymar a "casa". 

Barcellona, pronto il ritorno di Neymar

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina