Calciomercato
0

Inter, due obiettivi di mercato: Conte li vuole per lo scudetto

Vidal più Marcos Alonso subito: con loro Conte convinto di poter strappare lo scudetto alla Juve

Inter, due obiettivi di mercato: Conte li vuole per lo scudetto
© AFPS

L’ accoppiata scudetto. Con Vidal e Marcos Alonso, infatti, Conte pensa davvero di poter contendere il titolo alla Juventus. Anzi, il fatto che la Signora abbia lasciato per strada la Supercoppa, e considerando anche come è riuscita a conquistarla la Lazio, ha rafforzato le sue convinzioni: il predominio bianconero, che in serie A dura ormai 8 anni, può essere interrotto, per di più proprio da chi l’ha cominciato… Per farcela, però, il tecnico leccese ha bisogno di risorse supplementari. Il pressing in questo senso, ormai, dura da settimane, ma negli ultimi giorni si è addirittura intensificato. E dopo il successo con il Genoa, che ha permesso all’Inter di chiudere l’anno in vetta alla classifica insieme alla Juventus, il concetto è stato questo: guardate cosa siamo riusciti a fare in questi mesi nonostante gli infortuni e pensate a dove potremmo arrivare con un paio di rinforzi.

Inter, obiettivi Vidal e Marcos Alonso

Chiaro che, dalla prospettiva di Conte, quei rinforzi devono essere di spessore: elementi in grado di essere inseriti subito e immediatamente in grado di dare un apporto supplementare, se non di fare la differenza. Ebbene, Vidal e Marcos Alonso sposano perfettamente questo identikit. Si tratta, però, di operazioni non semplici. Sia Barcellona sia Chelsea, infatti, oppongono una dura resistenza. Gli spagnoli non vorrebbero proprio liberarsi del cileno, le cui caratteristiche sono uniche nella rosa a disposizione di Valverde. Il giocatore, però, preme per uscire, perché in Catalogna non si sente protagonista. Così è trapelata un’iniziale apertura: prestito sì, ma con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni. Per Marcos Alonso (domenica tornato titolare contro il Tottenham dopo 7 gare consecutive fuori dai convocati), invece, i Blues chiedono addirittura 35 milioni più altri 5 di bonus: nessun cancello sbarrato per la sua partenza, ma al momento sono quelle le cifre. E di sicuro non aiutano i modi e i termini con cui è avvenuta la separazione tra Conte e il Chelsea. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

L'Inter prepara il piano per blindare Esposito

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina