Juve-Arthur, è fatta: c'è la firma

Il centrocampista brasiliano ha concluso i test fisici e si è legato ai bianconeri per cinque anni nell'ambito dell'affare che porterà Pjanic in blaugrana: l'ufficialità dovrebbe arrivare lunedì mattina
Juve-Arthur, è fatta: c'è la firma© Lapresse
2 min
TagsarthurPjanicBarcellona

TORINO - L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare nella mattinata di lunedì, ma ormai non ci sono più dubbi: Arthur è un nuovo giocatore della Juve. Il centrocampista ha firmato un quinquennale con i bianconeri dopo aver ultimato le visite mediche a Torino e adesso è già tornato a Barcellona, città che accoglierà Miralem Pjanic nel percorso inverso: dai bianconeri ai blaugrana. Il brasiliano è stato valutato 70 milioni, il bosniaco 60. Il primo maxi-scambio dell’estate è già realtà.

Arthur-Juve, la cronaca della giornata

Arthur è atterrato a Torino la notte scorsa e ha completato le visite mediche al J Medical per diventare ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Il centrocampista brasiliano del Barcellona, passato ai bianconeri nell'affare che porterà Miralem Pjanic al club blaugrana, è sbarcato all'aeroporto di Caselle dopo la mezzanotte. L'affare prevede che il brasiliano venga ceduto ai bianconeri in cambio di 70 milioni di euro (più di 5 di bonus), di cui 60 coperti da Pjanic che compierà il viaggio da Torino a Barcellona. Anche il centrocampista bosniaco è arrivato stamattina al J Medical per svolgere le visite mediche con i dottori del Barcellona, sbarcati a Torino insieme con Arthur. I due calciatori sono entrati, dopo le 9, da un ingresso secondario per evitare giornalisti e tifosi.

Juve, tifosi in attesa di Arthur
Guarda il video
Juve, tifosi in attesa di Arthur


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti