Calciomercato Roma: Isak profilo giusto per l'attacco, ma il prezzo...

Tiago Pinto ha riaperto il casting per un giovane che abbia voglia di affermarsi: lo svedese, protagonista all'Europeo, ha da poco rinnovato con la Real Sociedad fino al 2026
Calciomercato Roma: Isak profilo giusto per l'attacco, ma il prezzo...© EPA
Guido D'Ubaldo
TagsRoma

ROMA - Roma-Dzeko, siamo ai titoli di coda. Oggi l’agente dell’attaccante, Alessandro Lucci, ha fissato un incontro con Tiago Pinto, per trovare la soluzione che possa accontentare tutte le parti. Nelle ultime ore il procuratore ha comunicato ufficialmente alla società che il centravanti ha deciso di andare via. Ci era andato vicino tante volte negli ultimi due anni e mezzo, a questo punto la Roma non lo tratterrà. Soprattutto perché non intende pareggiare le condizioni offerte dall’Inter: per la policy aziendale scelta dai Friedkin, la società non farebbe mai un rinnovo di un anno a un calciatore di 35 anni, che negli ultimi anni ha avuto diversi problemi di gestione. Di rientro da Siviglia Dzeko ha parlato con Mourinho, gli ha manifestato con professionalità la sua decisione. Era già tutto abbastanza chiaro prima della partita contro il Betis: gli unici due titolari non utilizzati da Mourinho sono stati Dzeko e Borja Mayoral. Ma lo spagnolo al termine della partita è rimasto mezz’ora sul campo a lavorare con il preparatore, mentre Dzeko no. Un altro segnale che indica come la partenza di Edin fosse ormai matura. La Roma non porrà condizioni, non aspetterà di aver trovato il sostituto per dare il via libera a Dzeko. La cessione del centravanti comporterà un indennizzo di circa due milioni in favore del club giallorosso. Con l’Inter si potrebbe chiudere già tra oggi e domani (...)

Roma, Isak in prima fila

(...) Intanto Tiago Pinto ha ripreso il casting che aveva avviato nei giorni scorsi. Il profilo cercato è quello di un giovane che abbia voglia di affermarsi, che abbia forti motivazioni. In questa ottica uno degli attaccanti che piace è Alexander Isak, con il quale però la Real Sociedad un mese e mezzo fa ha raggiunto un accordo per rinnovare il contratto fino al 30 giugno 2026. Lo svedese, protagonista all’Europeo, compirà 22 anni il prossimo mese e oggi la sua quotazione di mercato è lievitata: vale circa 40 milioni.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Inter, il dopo Lukaku è una lotta tra Zapata e Dzeko
Guarda il video
Inter, il dopo Lukaku è una lotta tra Zapata e Dzeko

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti