Vinicius, rinnovo da un miliardo col Real Madrid: la clausola è clamorosa

Il club del presidente Florentino Perez ha annunciato il prolungamento del contratto con l'attaccante brasiliano: tutti i dettagli
3 min
Andrea De Pauli

Vinicius Jr vestirà la prestigiosa casacca del Real Madrid almeno fino al 30 giugno del 2027. All’indomani del piazzamento al 6º posto nella classifica del Pallone d’Oro ottenuto dal brasiliano e a tre giorni dal vittorioso Clasico di Barcellona, la Casa blanca ha deciso di annunciare il rinnovo. Il nuovo accordo garantisce al carioca un vertiginoso balzo a livello salariale, che lo fa ascendere ai livelli dei vari Kroos, Alaba, Modric e Courtois, che guadagnano una ventina di milioni l’anno. Con la firma sul nuovo contratto, da parte sua, il Real blinda il ragazzo, che era arrivato a Madrid nell'estate del 2018, con una megaclausola da un miliardo di euro.

Il Real blinda Vinicius e le altre stelle

Si tratterrebbe solo del primo di diversi annunci di questo tipo che dovrebbero susseguirsi nelle prossime settimane. Il Real, infatti, si sarebbe messo seriamente al lavoro, negli ultimi mesi, per assicurarsi la continuità della sua meglio gioventù, trovando l’intesa per i rinnovi dei vari Militao (25 anni), Valverde (25), Rodrygo (22) e Camavinga (20), che dovrebbero essere annunciati in tempi brevi. Saranno tutti protetti da una clausola da un miliardo che, nei piani del club merengue, dovrebbe garantire dai possibili assalti delle big della Premier e delle temute società saudite. La colonna vertebrale della squadra per almeno il prossimo lustro è così garantita. E in virtù della partenza da urlo con i blancos - 13 reti nelle prime 13 apparizioni - dovrebbe arrivare in tempi record anche l’adeguamento, ovviamente al rialzo, per Jude Bellingham (20), che è legato al Real da un contratto con scadenza 30 giugno 2029, dopo essere arrivato la scorsa estate dal Borussia Dortmund.

Florentino non rinuncia al sogno Mbappé

«Improbabile, ma non impossibile! Il club più grande e il migliore del mondo! Grazie presidente, tifosi, compagni e lavoratori tutti del Real Madrid!», il commento attraverso il social X da parte di Vinicius, che ha voluto esprimere tutto il suo entusiasmo dopo la firma apposta sul contratto davanti allo sguardo soddisfatto di Florentino Perez. Il rinnovo del brasiliano non significa che il presidentissimo blanco rinunci al sogno Kylian Mbappé. Tutt’altro. E un modo di farli convivere in campo, anche se entrambi prediligono giostrare sul fronte sinistro dell’attacco, si troverà. Il fuoriclasse di Bondy può arrivare gratis la prossima estate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti