Bologna, Coulibaly per Mihajilovic

Il ds Sartori ha fatto un sondaggio per il centrocampista della Salernitana che non è il solo nella lista
Bologna, Coulibaly per Mihajilovic© LAPRESSE
2 min
Tagscoulibalybohinensvanberg

BOLOGNA - Una cosa è certa, il Bologna, in questa sessione di calciomercato comprerà un centrocampista. Tanti i profili che il neo ds Giovanni  Sartori sta attenzionando, tra i quali spiccano quelli di Christopher Martins Pereira nell'ultima stagione allo Spartak Mosca, ma di proprietà dello Young Boys e Yangel Herrera dell’Espanyol. Solo sondaggi al momento per loro e spuntano anche altri nome, provenienti direttamente dal calcio italiano, precisamente dalla Salernitana: Lassana Coulibaly ed Emil Bohinen. Il prossimo centrocampista falsineo sarà dunque uno di questi, salvo eventuali sorprese, mentre saluterà certamente Svanberg che ha deciso di non rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2023 e che dunque verrà ceduto in questa cessione per scongiurare il rischio di perderlo a parametro zero (su di lui gli occhi del Southampton).  

Coulibaly-Bohinen, pro e contro

Coulibaly è il più economico, dato che la Salernitana ha inserito una clausola rescissoria da 1,7 milioni di euro per liberarlo, mentre Bohinen è ritenuto incedibile dai campani, a meno di un'offerta irrinunciabile, intorno ai 10 milioni che potrebbe far vacillare il presidente Iervolino. Prima di sferrare l'attacco decisivo per questi elementi che ben hanno fatto nell'ultima stagione in Campania comunque ci sarà un incontro tra Sartori ed il tecnico Sinisa Mihajlovic, poi si sferrerà l'attacco decisivo.

Bologna, grigliata di fine anno: c'è anche il presidente Saputo
Guarda la gallery
Bologna, grigliata di fine anno: c'è anche il presidente Saputo

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti