Dybala, adesso c'è la fila: la lista delle squadre che lo vogliono

La brusca fine del matrimonio con la Juve apre scenari intriganti e forse impensabili. Spagna, Inghilterra e Francia: l'orizzonte più probabile diventa l'estero
Dybala, adesso c'è la fila: la lista delle squadre che lo vogliono© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsDybalaBarcellonaTottenham

La brusca fine del matrimonio fra Dybala e la Juve apre scenari intriganti e forse impensabili. Da più parti c’era la convinzione che alla fine si potesse arrivare al traguardo del rinnovo. L’interrogativo sulla prossima destinazione di Dybala inquieta non poco il popolo bianconero, quanto meno la parte che non ha approvato la scelta della società di non prolungare il contratto. La paura infatti si chiama Inter ma è un timore che sembra destinato ad evaporare presto perché dal club nerazzurro l’ipotesi di un assalto a Paulo viene esclusa.

Juve, Dybala non rinnova: ironie e reazioni social
Guarda la gallery
Juve, Dybala non rinnova: ironie e reazioni social

Il futuro di Dybala

L’orizzonte più probabile diventa quindi l’estero. Lontano dall’Italia, insomma: il rischio già corso da Dybala tre anni fa, nell’estate 2019, quando l’argentino venne quasi venduto al Manchester United (nell’ambito di uno scambio con Lukaku) prima del tentativo con il Tottenham. Entrambe le destinazioni furono rifiutate da Dybala; ora una porta verso la Premier League potrebbe riaprirsi. Ci sono sempre gli Spurs interessati, ancora di più adesso che Fabio Paratici è responsabile dell’area tecnica e Antonio Conte siede in panchina. E il tecnico è uno che ha sempre stimato la Joya. Sempre nel nord di Londra, si sta muovendo l’Arsenal di Arteta, in corsa con il Tottenham per un posto al sole della Champions League. Dybala non ha mai considerato l’Inghilterra come prima opzione, visto il calcio fi sico che si gioca Oltremanica, ma adesso non chiude a priori all’idea. La componente più “pesante” delle pretendenti sembra però al momento quella spagnola.L’Atletico Madrid negli ultimi giorni ha iniziato a valutare con attenzione il profilo del Diez. Diego Simeone apprezza non poco le caratteristiche del suo connazionale e sta pensando a come inserirlo nel puzzle dei Colchoneros. Ma innanzitutto c’è quel Barcellona che sta rinascendo e tornando progressivamente al vertice con Xavi che si è dimostrato attento all’evolversi del caso Dybala. Messi non c’è più al Barça, il che potrebbe aprire le porte del Camp Nou all’altro argentino.. Il tema Messi però ricorre anche per un’altra possibile nuova casa della Joya, il Paris Saint-Germain. Che ne sarà, appunto, della Pulce a Parigi? Resterà dopo la stagione tormentata dei parigini? In caso di addio, in Francia non si esclude l’eventualità di un sbarco all’ombra della Tour Eiffel. La storia, in ogni caso, è tutta da scrivere. E i fuochi d’artificio sono in arrivo…

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti