Da Kostic a Werner: la lista per l’attacco della Juve

Allegri aspetta Di Maria ma potrebbe avere anche un vice Vlahovic
Da Kostic a Werner: la lista per l’attacco della Juve
2 min
Filippo Bonsignore
TagsKosticWerner

TORINO - Chi accanto a Vlahovic? L’attacco della Juve è tutto da costruire attorno al bomber serbo, al momento l’unico punto di riferimento certo per Massimiliano Allegri. Dybala, Bernardeschi e Morata non sono ancora stati sostituiti; Kean potrebbe partire, mentre Chiesa tornerà dall’infortunio soltanto in autunno. Alla Continassa, il casting è in corso. L’attesa è tutta per Di Maria, che non ha ancora scelto tra bianconeri e Barcellona e ha preso ulteriore tempo. “La Juve è il club più grande d’Italia, una delle squadre interessate a me. Al momento sto riflettendo, ma mi concentro sulle vacanze e la famiglia”, ha detto ad una trasmissione televisiva argentina.

Meglio la Juve o la Roma? La risposta di Di Maria
Guarda il video
Meglio la Juve o la Roma? La risposta di Di Maria

Juve, il vice Vlahovic

Kostic è l’altro nome forte per il reparto esterni: c’è già un principio di accordo con il serbo dell’Eintracht Francorforte (triennale a 2,5 milioni a stagione), non ancora con il club tedesco. E poi c’è Zaniolo che, almeno per il momento, non rinnova con la Roma e piace molto sia ai bianconeri (pronti a mettere sul piatto Arthur) e sia al Milan. Il nodo però è la richiesta dei giallorossi: almeno 50 milioni. Altro tema: il vice-Vlahovic, che non ha ancora un volto. La Juve si è mossa per Arnautovic, ritenuto però indispensabile dal Bologna, e ora valuta Werner. Il tedesco è stato offerto dal Chelsea nell’ambito dell’assalto a De Ligt, aggiungendo un assegno da 45 milioni; proposta non ritenuta ancora sufficiente dai bianconeri. In più c’è un grande freno all’affare: il giocatore ha uno stipendio di 10 milioni. 

La super formazione della Juve con Pogba e Di Maria
Guarda la gallery
La super formazione della Juve con Pogba e Di Maria


Commenti