Il Borussia Moenchengladbach guarda alla Serie A: idee Gosens e Zakaria

Il ds del club tedesco apre all'arrivo dell'esterno dell'Inter e del centrocampista della Juve in prestito al Chelsea, ma quest'ultimo potrà cambiare maglia solo in estate
3 min
Tagschelseaatalanta

Reduce da una stagione particolarmente deludente, la scorsa, chiusa senza la qualificazione alle coppe europee dopo due partecipazioni alla Champions League negli ultimi cinque anni, il Borussia Moenchengladbach sta rialzando la testa nella Bundesliga che si avvicina al termine del girone d’andata.

Le formazioni più costose d'Europa: c'è un'italiana nella Top 10
Guarda la gallery
Le formazioni più costose d'Europa: c'è un'italiana nella Top 10

La Bundesliga nel futuro di Robin Gosens?

La formazione allenata da Daniel Farke punta a tornare a giocare in Europa nella prossima stagione, unico modo per realizzare una campagna acquisti aggressiva in estate, all’insegna anche di nomi illustri. Uno di questi potrebbero arrivare dalla Serie A, dal momento che il direttore sportivo Roland Virkus, parlando in conferenza stampa, non ha chiuso all’interesse per Robin Gosens: "Non conosco il suo stipendio, ma è chiaro che ha qualità. Non posso confermare le voci che lo circondano, ma qualora fosse possibile fare accordi intelligenti non ci tireremmo indietro".

Inter, futuro incerto per Gosens

L’ex esterno dell’Atalanta, all’Inter dal gennaio 2021, sta faticando a trovare spazio da titolare alla corte di Simone Inzaghi, complice anche l’esplosione di Federico Dimarco, ed è già andato vicino all’addio ai nerazzurri sul finire del mercato estivo, quando l’interesse del Bayer Leverkusen, concreto, si materializzò troppo a ridosso della fine della sessione estiva per permettere ai due club di allacciare una trattativa.

Il Borussia Moenchengladbach rivuole Zakaria

Virkus ha poi parlato di un altro possibile obiettivo del BMG, quel Denis Zakaria lasciato andare dal Borussia lo scorso gennaio in direzione Juventus, ma che ha già lasciato Torino per trasferirsi al Chelsea: “Ci piacerebbe riavere di nuovo Zakaria qui. Un giocatore così, che può riparare molte situazioni con la sua velocità, aiuterebbe sempre", ha detto il ds del Moenchengladbach, evidentemente non aggiornato sul fatto che il centrocampista svizzero, fresco di prima presenza (con gol) con gli inglesi in Champions League contro la Dinamo Zagabria, non potrà indossare altre maglie nel corso di questa stagione avendo già giocato con la Juventus a inizio stagione contro la Roma. Lo svizzero sembra destinato a lasciare Londra già a gennaio, per fare a questo punto obbligatoriamente ritorno a Torino. Per l’estate, però, i bianconeri sembrano avere già una pretendente pronta a bussare alla propria porta.

Zakaria è tornato, gol e frecciata alla Juve
Guarda il video
Zakaria è tornato, gol e frecciata alla Juve


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti