Collaboratore di Kim: “Lo hanno richiesto anche Juve, Roma e Inter, ma volevamo il Napoli”

Ho Lee rivela: “Noi volevamo che giocasse in una buona squadra e con continuità. Questo è il club giusto”
Collaboratore di Kim: “Lo hanno richiesto anche Juve, Roma e Inter, ma volevamo il Napoli”© BARTOLETTI
2 min
TagsKimHo Lee

C'era la fila per Kim, il difensore sudcoreano del Napoli che ha già conquistato tutti, segnando due gol nelle prime cinque giornate di campionato. Lo volevano in tanti. A rivelarlo è un suo stretto collaboratore, Ho Lee, in un documentario riguardante i calciatori sudcoreani in vista del Mondiale in Qatar. C'erano squadre sia in Italia sia all'estero, pronte a offrire un contratto al centrale.

Ho Lee: “Anche Tottenham e Rennes interessate a Kim”

L'elenco delle squadre interessate al giocatore è lungo. A farlo è proprio Ho Lee: Inter, Juve, Roma, Tottenham e Rennes hanno cercato di ingaggiare Kim, e molti club hanno tenuto delle riunioni in video”. Niente da fare, però, l'entourage del giocatore asiatico aveva già deciso la futura destinazione del giocatore.

Napoli, Osimhen fermo un mese
Guarda il video
Napoli, Osimhen fermo un mese

“Noi però volevamo che Kim giocasse in una buona squadra e che avesse una certa continuità. Quella squadra era il Napoli”. Caso curioso: la Juve – così hanno assicurato fonti vicine al giocatore – avrebbe voluto anche Kvaratskhelia, ma anche in questo caso è stato più lesto il Napoli a ingaggiare il georgiano. Ciò vuol dire che ora sono i calciatori stessi a chiedere di giocare in azzurro, la conferma che i partenopei sono ormai stabilmente al tavolo con le grandissime.

Napoli-Liverpool, le reazioni della stampa inglese: "Che umiliazione"
Guarda la gallery
Napoli-Liverpool, le reazioni della stampa inglese: "Che umiliazione"


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti