Calafiori per il Frosinone: sondaggio con la Roma

Manca solo un rinforzo in difesa: accanto al centrale Ravanelli c’è l’esterno sinistro giallorosso
Calafiori per il Frosinone: sondaggio con la Roma© AS Roma via Getty Images
3 min
Daniele Ciardi
TagsFrosinoneRoma

FROSINONE - Dopo aver ufficializzato gli acquisti del centrocampista Luca Mazzitelli e del jolly di difesa Mario Sampirisi, entrambi arrivati in prestito dal Monza (il primo con obbligo di riscatto a determinate condizioni e il secondo fino al 30 giugno 2023), a meno di una settimana dalla chiusura del mercato il Frosinone è sempre alla ricerca di un altro componente del pacchetto arretrato. Praticamente l’ultimo tassello per completare in tutto e per tutto la rosa del tecnico Fabio Grosso. Dopo Luca Ravanelli, difensore centrale della Cremonese, del quale abbiamo più volte detto, il nome nuovo potrebbe essere quello dell’esterno di fascia sinistra Riccardo Calafiori. Per il classe 2002, infatti, sembrerebbe che il club di Viale Olimpia abbia fatto un sondaggio, probabilmente con l’entourage del giocatore. Una trattativa per nulla facile da portare a termine, visto che sul ragazzo ci sarebbero anche diversi club della massima serie, ma che in un certo senso potrebbe essere agevolata dal fatto che il suo procuratore è lo stesso di Camillo Ciano e di Roberto Insigne. Vale a dire i due calciatori che Frosinone e Benevento potrebbero scambiarsi a inizio della prossima settimana, subito dopo che domenica sera le due squadre si saranno affrontate in occasione della terza giornata di campionato.

Frosinone, le altre cessioni

Restando alle uscite, oltre al fantasista di Marcianise la società giallazzurra è al lavoro per cedere anche i giovani Manzari, Errico, Matarese e Satariano, e il classe ’93 Parzyszek. Per quanto riguarda il primo ci sarebbe un interessamento da parte del Monopoli. Satariano dovrebbe invece accasarsi negli ultimissimi giorni di mercato sempre in Serie C, mentre il polacco potrebbe tornare nel suo Paese. Per quanto riguarda, infine, Matarese ed Errico, è molto probabile la rescissione.

Frosinone, doppia seduta

Intanto la squadra prosegue la preparazione alla difficile trasferta di domenica sera sul campo del Benevento. Ieri i canarini hanno svolto una doppia seduta di lavoro alla quale hanno preso parte tutti gli effettivi della rosa compreso gli ultimi arrivati. In altre parole per la gara del “Ciro Vigorito” il tecnico Fabio Grosso sarà alle prese esclusivamente con problemi di abbondanza. Anche Kone, uscito malconcio dalla sfida di domenica scorsa con il Brescia, sarà quindi a completa disposizione. A questo punto, provando a ipotizzare il possibile schieramento anti Benevento, lo stesso potrebbe ricalcare in tutti i suoi elementi quello che nell’ultimo turno ha sconfitto nettamente le “rondinelle” allo stadio “Benito Stirpe”


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti