Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Juve, Allegri pensa al 4-3-1-2 per il Lione

Juve, Allegri pensa al 4-3-1-2 per il Lione
© LaPresse

Potrebbero esserci sorprese nella formazione bianconera in Champions League: nella rifinitura provato Pjanic trequartista con Sturaro, Marchisio e Khedira a centrocampo

di Antonio Barillà

martedì 1 novembre 2016 21:57

TORINO - Clamorose indicazioni dall'ultimo allenamento della Juve: tra gli schemi provati da Massimilano Allegri c'è il 4-3-1-2 con Dani Alves e Evra terzini nella difesa a quattro, Sturaro in mediana accanto a Marchisio (centrale) e Khedira, i due centravati Mandzukic e Higuain spalleggiati sulla trequarti da Pjanic. E' una soluzione inedita e intrigante, che sarà valutata ancora nelle ore prima della partita ma che tenta fortemente il tecnico bianconero.

SETTIMA QUALIFICAZIONE - Allegri, in ogni caso, cercherà il settimo sigillo contro il Lione. Nelle ultime edizioni di Champions League, quattro alla guida del Milan e due della Juventus, il tecnico ha sempre superato il girone di qualificazione, e domani, vincendo, otterrebbe la settima qualificazione consecutiva. Un traguardo personale prestigioso che colloca tuttavia in secondo piano: gli ottavi, per lui, rappresentano innanzitutto il primo obiettivo stagionale della Juve.

Articoli correlati

Commenti