Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Juventus, combinazione Champions: chi incontra agli ottavi?

Juventus, combinazione Champions: chi incontra agli ottavi?
© EPA

Primo o secondo posto, ecco tutti gli incroci possibili per la squadra di Allegri

Sullo stesso argomento

di Adriano Lo Monaco

mercoledì 23 novembre 2016 09:22

ROMA - Il trionfo in terra spagnola ha garantito alla Juventus la qualificazione aritmetica agli ottavi di Champions e il primo posto momentaneo nel girone. La squadra di Allegri chiuderà al comando se batterà la Dinamo Zagabria (ancora a 0 punti) o se il Siviglia non vincerà contro il Lione. Anche se agganciata a quota 11 la spunterebbe per il vantaggio negli scontri diretti.

Siviglia-Juventus 1-3: Allegri vola agli ottavi

FOTO - Juve, da Bonucci a Dybala: festa social

CHI HA GIÀ GIOCATO – Nel gruppo E chi è sicuro del primato è il Monaco che al momento non potrà incrociare il cammino della Juventus. Potrà invece essere abbinato il Bayer Leverkusen, ora in seconda piazza. La Juventus eviterà il Leicester, ancorato al comando del gruppo G, e sfiderà una tra Porto e Copenaghen. Lo spauracchio arriva dal gruppo F: il Dortmund guarda tutti dall’alto con 13 punti, subito dopo il Real Madrid con 11. Si deciderà tutto all’ultima giornata nella notte del Bernabeu.

CHI DEVE ANCORA GIOCARE – Devono ancora disputare due partite, ma la situazione del gruppo A è più che definita: Arsenal e Psg hanno già staccato il pass degli ottavi. Nel gruppo del Napoli (derby vietati) ancora in corsa Benfica e Besiktas. Nel gruppo C la situazione si fa difficile: per adesso il Barça è in testa e al secondo posto c’è il City di Guardiola. Stesso discorso per l’ultimo gruppo, il D: guida l’Atletico, segue il Bayern.

SE LA JUVE CHIUDE PRIMA…
Queste le possibili avversarie dopo i risultati di martedì: Psg, Manchester City, Bayern Monaco, Bayer Leverkusen, Real Madrid, Porto.

SE LA JUVE CHIUDE SECONDA…
Queste le possibili avversarie dopo i risultati di martedì: Arsenal, Benfica, Barcellona, Atletico Madrid, Monaco, Borussia Dortmund, Leicester.

Articoli correlati

Commenti